Inizia il weekend di Spielberg, i piloti riminesi cercheranno di rifarsi

Dopo le deludenti prestazioni sulla pista di Brno, il Gran Premio d'Austria è il momento per cercare punti in classifica

Dopo il weekend di Brno si torna subito in pista a Spielberg per il GP d'Austria e, si spera, i piloti riminesi impeganti nella classe Moto3 cercheranno di rifarsi. Quella ceca è stata, infatti, una trasferta deludente e, a questo punto del Motomondiale, è fondamentale incamerare punti per la classifica generale. In casa Team Sky VR46, continueranno lo sviluppo delle loro moto Andrea Migno e Nicolò Bulega, entrambi entusiasti del nuovo forcellone e della nuova carena testati in Repubblica Ceca. Andrea, protagonista di una buona rimonta, vuole tornare a lottare nel gruppo di testa e centrare un buon risultato sulla pista di casa per KTM. Condizionato da un'infrazione della base della falange del pollice destro, conseguenza del violento high side dello scorso sabato, Nicolò cercherà di tornare quanto prima al massimo della condizione fisica. ​"Nonostante l'undicesima posizione in gara - ha spiegato Migno - Brno è stato un weekend buono dove siamo riusciti ad essere competitivi adattandoci a tante condizioni meteorologiche diverse tra libere e prove ufficiali. Sicuramente mi è mancato qualcosa in qualifica, per partire nel gruppo di testa, ma sono riuscito a recuperare posizioni in gara. Il feeling con la moto è buono e possiamo tornare in pista in Austria per affrontare al meglio il weekend". "La gara di Brno - ha aggiunto Bulega - non ha dato l'epilogo sperato: ho fatto un buon lavoro tra venerdì e sabato, mentre domenica ho faticato in partenza e a tenere il ritmo. Alcuni accertamenti a seguito della caduta in FP3, hanno evidenziato un'infrazione della base della falange del pollice che mi ha dato qualche problema sull'intera gara. Devo sfruttare al massimo questi pochi giorni che ci separano dalla gara di Spielberg per recuperare tutte le energie necessarie per ritornare in sella alla mia KTM"

"Dopo il difficile week-end al Gran Premio di Cecoslovacchia - ha commentato Enea Bastianini del Team Estrella Galicia 0,0 ci dirigiamo verso il circuito di Spielberg, una pista dove lo scorso anno ho fatto abbastanza bene, che mi motiva molto. Spero di avere una buona sensazione che, fin dal venerdì, mi permetta di essere veloce per le qualifiche e ottenere un buon piazzamento sulla griglia di partenza. A Brno abbiamo visto che partire molto lontano dai primi rende ancora più difficile la corsa, lavoreremo verso questo obiettivo e cercheremo di essere in lotta tra i primi".

"Quello austriaco è un circuito che mi piace molto - è stata l'analisi di Niccolò Antonelli del Team Red Bull Ktm Ajo. Ha molte frenate rigide e parti in forte accelerazione, quindi sarà molto importante essere forte in entrambe le situazioni e faremo del nostro meglio per essere tra i piloti più veloci e fare un passo avanti rispetto a Brno. Spero solo nel meteo perchè, in caso di pioggia, ho dei forti problemi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento