Moto3, la pioggia non ferma Bezzecchi: prima pole in carriera per il pilota

Dopo una qualifica bagnata il riminese sfrutta i primi raggi di sole per montare le slick e conquistare il miglior tempo

Prima pole di carriera per Marco Bezzecchi (Redox PruestelGP) che al Red Bull Ring, per il Gran Premio d'Austria, scatterà dalla prima casella tallonato da un incredibile Jorge Martin che, nonostante l'infortunio e l'operazione alla mano, è tornato in pista firmando il secondo miglior tempo. A inizio sessione, i piloti sono scesi in pista con gomme rain perché il tracciato era ancora piuttosto bagnato, a causa di un rovescio di pioggia precedente. Non avendo più continuato a piovere, a inizio turno l’asfalto ha iniziato ad asciugarsi, permettendo un miglioramento dei tempi col passare dei minuti, grazie anche alle prime chiazze di asciutto che comparivano sull’asfalto. Col proseguire delle qualifiche e la comparsa del sole, i tempi sono scesi in maniera considerevole, con intertempi record per tantissimi centauri, che continuavano a restare in pista senza rientrare ai box e fare strategia. A circa dieci minuti dalla conclusione del turno, l’asfalto si è asciugato quasi completamente, spingendo molti centauri a mettere gomme da asciutto per dare la zampata alla pole.

Nono tempo per Enea Bastianini (Leopard Racing) penalizzato dalle condizioni meteo ma che, nonostante tutto, è riuscito a rientrare nella Top10 dello schieramento. Più indietro, invece, Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse) che si deve accontentare del 14esimo posto seguito, in 19esima, da Andrea Migno (Angel Nieto Team Moto3). A chiudere il gruppo dei riminesi è Nicolò Bulega (SKY Racing Team VR46) non al 100% della forma dopo la brutta caduta di ieri e la contusione al fianco destro. Nicolò è stato costretto nelle retrovie del gruppo dopo la cancellazione del suo miglior tempo sul giro - per essere uscito dai limiti della pista -  che avrebbe significato l’11esima posizione al via.

"Abbiamo fatto un'ottima qualifica oggi - ha commentato Marco Bezzecchi. - Sono molto contento della mia prima pole position, abbiamo fatto un lavoro incredibile. Anche il mio team ha lavorato velocemente dopo il mio piccolo incidente e abbiamo avuto una buona strategia, sono tornato in pista al momento giusto. Domani "full gas" fin dall'inizio". "Stamattina le previsioni non davano pioggia e invece ha piovuto fino a 1 ora prima delle qualifiche - ha spiegato Enea Bastianini. - Man mano che giravamo la pista si asciugava, sono rientrato quando ancora l’asfalto era misto. Nell’ultimo giro ho cercato di spingere il più forte possibile, ma in alcune curve c’era ancora acqua e ho dovuto mollare i freni, altrimenti mi si sarebbe chiusa davanti. Non sono poi così indietro, ma bisognerà fare una buona partenza.”

"Oggi con il freno a mano tirato! - è stata l'analisi di Niccolò Antonelli. - Ero molto contento delle prove del venerdì e speravo di trovare bel tempo ma così non è stato. La pioggia mi ha condizionato notevolmente e non ho rischiato nulla. Non volevo fare una scivolata inutile. Mi rinfranca che senza forzare mi sono ritrovato 14esimo e questo mi fa ben sperare. Mea culpa quindi, mi sono dimenticato di togliere il freno a mano". "Un vero peccato per il giro cancellato perché avrei potuto partire a ridosso della Top10 e la gara sarebbe stata sicuramente più facile da gestire - ha dichiarato Nicolò Bulega. - Ci aspetta una gran rimonta, ma faremo il massimo per riuscire ad arrivare pronti e competitivi all’appuntamento di domani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento