Moto3 test in Qatar: Niccolò Antonelli chiude la tre giorni al comando

Ottima prestazione dell'esordiente Nicolò Bulega dello Sky Racing Team Vr46 che si è piazzato alla sesta posizione

Terza e ultima giornata di test per il team Ongetta Rivacold sul circuito di Losail. Ottima prestazione di Niccolò Antonelli che, nell'ultima sessione, si aggiudica il primo tempo in 2"05.444. La scivolata di sabato non ha fermato il giovane pilota di Cattolica che ha sfruttato l'ultima giornata a disposizione nel migliore dei modi: il secondo turno per perfezionare il set up, il terzo per sferrare l'attacco al tempo. Complice il ritorno alla configurazione del primo giorno, nel quale il feeling era già elevato. "Oggi siamo stati veloci - ha spiegato #nicco23. - Siamo tornati al set up utilizzato il primo giorno e la situazione è migliorata molto rispetto a ieri. Alla fine ne è uscito anche un gran giro ma la cosa più importante è aver ritrovato il feeling per poter andare avanti a lavorare. Ovviamente sono contento del primo tempo ma l'importante sarà essere lì davanti il prossimo week end, che è quello che conta".

Si chiude con un bilancio positivo l’ultima sessione di test dello Sky Racing Team Vr46 in vista della prima gara in Qatar. Sul circuito di Losail, dove tra una settimana si correrà il Gran premio d’apertura della nuova stagione di Moto3, l'esordiente Nicolò Bulega nonostante un problema elettrico che lo ha costretto al box per gran parte del secondo turnoha archiviato i test con un buon sesto posto (2.05.816). Giornata di lavoro in salita per Andrea Migno, che con il crono di 2.06.917 del primo giorno è 21esimo. "Purtroppo - ha commentato Bulega - un problema elettrico mi ha costretto ai box per gran parte del secondo turno, ma sono tornato in pista molto carico nell’ultima sessione e ho staccato un ottimo crono. Per essere il primo test su questa pista, sono andato oltre le aspettative e sono davvero soddisfatto. Ci sono stati dei miglioramenti giorno dopo giorno e sono fiducioso di poter fare bene in gara". "Siamo partiti forte il primo giorno - ha aggiunto il compagno di squadra Migno - ma ho faticato a ripetere il mio crono ieri e oggi. Il feeling con la moto nel complesso è buono e sono quindi motivato a ritrovare la strada già dalle prime libere di giovedì".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La preparazione invernale al Campionato del Mondo Moto3 2016 è ufficialmente terminata anche per il pilota del Gresini Racing Team Moto3, Enea Bastianini che ha affrontato l’ultima delle tre giornate di test notturni sul circuito di Losail.
Sono stati 31 i giri percorsi domenica da Bastianini, autore a fine serata di 2’06”389: il diciottenne riminese si è concentrato su prove di assetto, in particolare per migliorare il comportamento della sua Honda all’avantreno. Anche se non ha potuto provare a siglare un giro veloce con gomma morbida, Enea si è detto soddisfatto delle performance sul fronte del passo gara chiudendo 12esimo in classifica combinata. “Abbiamo chiuso i test abbastanza bene - è stato il commento della Bestiae sono contento perché siamo riusciti a risolvere alcuni problemi di assetto che erano emersi su questo tracciato: ora all’avantreno i movimenti della moto si sono ridotti e pian piano sono stato in grado di prendere più confidenza. Purtroppo quando ho montato la gomma morbida non ho avuto la possibilità di ottenere un bel tempo, per cui alla fine è mancato il giro veloce, ma per quanto riguarda il passo gara possiamo essere soddisfatti e si può dire che ci presentiamo al via stagionale abbastanza pronti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento