Moto3, tre piloti riminesi nella Top10 per la griglia di partenza a Silverstone

Scheggia Antonelli seguito dai piloti Sky Migno e Bulega, più indietro Enea Bastianini del Team Estrella Galicia 0,0

Con il quinto posto sulla griglia di partenza di Silverstone il cattolichino Niccolò Antonelli, Tem Red bull Ktm Ajo, firma la sua miglior prestazione di quest'anno a riprove del suo feeling con la pista inglese. Altri due piloti riminesi, Andrea Migno e Nicolò Bulega dello Sky Racing Team Vr46, entrano nella Top10 e, domenica, scatteranno rispettivamente dalla sesta e ottava casella dello schieramento. Più indietro, invece, Enea Bastianini che con la Honda del Team Estrella Galicia 0,0 si è dovuto accontentare del 16esimo tempo in qualifica. Buone le prestazioni dei piloti della Sic58 Squadra Corse con Tatsuki Suzuki che ha firmato il 15esimo piazzamento mentre il compagno di squadra, Tony Arbolino, è più indietro con il 26esimo piazzamento. A chiudere la pattuglia dei riminesi è Marco Bezzecchi (Cip Team) che aprtirà 24esimo.

"Abbiamo inizato le qualifiche con un po' di dubbi - ha spiegato Antonelli - perchè non mi sentivo a mio agio sulla moto e, quindi, non riuscivo ad andare forte come volevo. Dopo la prima sosta ai box, la situazione è migliorata e, dopo la terza sosta, sono riuscito a fare il tempo anche perchè, staccandomi dal gruppo, ho potuto fare un giro quasi perfetto. Sono contento di come sia andata la qualifica e del lavoro fatto sulla moto, spero solo che per la gara non ci siano problemi di meteo".

andrea migno 2017-7-6

I piloti dello Sky Racing Team VR46 hanno chiuso la qualifica a ridosso dei più veloci e partiranno per la gara rispettivamente dalla sesta (Migno) e ottava (Bulega) casella dello schieramento. Bulega, che sta recuperando le forze dopo il virus intestinale che lo ha colpito nelle ultime 48 ore e poleman provvisorio fino alla bandiera a scacchi, con un miglior tempo sul giro di 2.13.584, è in terza fila a poco più di sette decimi di distacco dai più forti. Sesto, dopo essere riuscito a ricucire il gap proprio nelle fasi finali del turno Andrea Migno con il crono di 2.13.557. "Sono contento del risultato di oggi - ha commentato Migno.Negli ultimi Gp avevo faticato ad essere performante nelle fasi salienti della qualifica e questo aveva complicato le cose in gara. Sono riuscito a gestire bene proprio gli ultimi minuti e domani scatterò dalla seconda fila. Possiamo migliorare ancora a livello di setting, ci serve quel qualcosa in più per affrontare al meglio la gara". "Sono abbastanza soddisfatto di questa qualifica - ha aggiunto Bulega. - Rispetto a ieri sto meglio, ho buone sensazioni alla guida, peccato per la pole persa negli ultimi minuti della sessione. Nella bagarre dell'ultimo run, in molti si sono aspettati e non sono riuscito a spingere al massimo per cercare di limare ancora qualcosa".

enea bastianini 2017-5-2

"Non sono felice di aprtire dalla 16esima casella - ha commentato Enea Bastianini - perchè avremmo potuto fare molto meglio ma abbiamo usato una strategia sbagliata. sono entrato in pista in un momento in cui tutti gli altri stavano uscendo e, quindi, ho girato da solo non sfruttando le scie. Rientrato ai box, ho poi fatto il giro insieme a tutti gli altri ma, questa volta, a penalizzarmi è stato il traffico e non ho potuto migliorare il tempo. Silverstone, comunque, è una pista dove si possono fare dei bei sorpassi e, quindi, è ancora tutto aperto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento