Martedì, 23 Luglio 2024
Sport

Moto3, uno scatenato Enea Bastianini lotta fino all'ultima curva per il podio

Il 18enne riminese è stato il protagonista del Gran Premio d'Austria sul tracciato dello Spielberg

Una lotta all'ultima staccata quella che, al Red Bull Ring dello Spielberg, ha visto il pilota riminese Enea Bastianini del Gresini Racing Moto3 conquistare un meritatissimo terzo posto al Gran Premio d'Austria. Partito in terza posizione sulla griglia di partenza, il 18enne è stato il protagonista di tutta la gara lottando accanitamente con gli avversari del gruppo di testa e, per diversi giri, guidare la gara. Come spesso accade in Moto3, fondamentale è stato l'ultimo giro con il pilota riminese che ha dimostrato una strategia vincente ma, nel gioco degli incroci di traiettoria, all'ultima curva si è ritrovato in quarta posizione. Stringendo i denti, Bastianini è riuscito a superare al fotofinish Quartararo e a salire sul terzo gradino del podio e, con 81 punti, rimanere saldamente al sesto posto nella classifica mondiale. 

Nel gruppo degli altri piloti riminesi, Nicolò Bulega dello Sky Racing Team VR46 ha chiuso il Gran Premio d'Austria in nona posizione e, con i 7 punti portati a casa al Red Bull Ring, confermarsi in quinta posizione in classifica mondiale a 82 punti. Il compagno di squadra Andrea Migno, invece, ha terminato la gara 25esimo. Una gara di cuore per il cattolichino Niccolò Antonelli del Team Ongetta-Ricavold, ancora alle prese con i postumi della frattura della spalla, che ha tagliato il traguardo in 18esima posizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto3, uno scatenato Enea Bastianini lotta fino all'ultima curva per il podio
RiminiToday è in caricamento