MotoGp a Misano, Marquez: "Passi in avanti dopo i test". Torna in sella Jorge Lorenzo

arc Marquez si presenta a Misano forte di una positiva due giorni di test sul tracciato rivierasco

Dopo aver perso sul filo di lana i duelli con Andrea Dovizioso in Spielberg e con Alex Rins a Silverstone, Marc Marquez si presenta a Misano forte di una positiva due giorni di test sul tracciato rivierasco. "Mi aspetta una concorrenza agguerrita - sono le parole del leader del campionato -, ma il mio approccio alla gara non cambia. Guarderemo a noi stesso e seguiremo il programma di lavoro come abitualmente facciamo nei weekend di gara". Il 93 è tornato anche sui test di fine agosto: "Abbiamo lavorato su diverse novità, che ci hanno fatto fare dei passi in avanti".

Dopo esser stato costretto a chiudere anzitempo i collaudi di due settimane fa, Jorge Lorenzo è pronto a tornare in sella alla sua Honda RC213V. "Sto migliorando giorno dopo giorno ed ho potuto allenarmi di più - ha dichiarato l'ex pilota di Yamaha e Ducati -. Anche se non ho completato i test, è stato importante fare qualche giro per programmare il lavoro che ci attende questo weekend. In passato sono stato competitivo e spero che questo possa essermi d'aiuto".

Foto di Marzio Bondi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento