Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

Motomondiale: a Termas de Rio Hondo ottime prove libere dei riminesi

Nicolò Bulega strappa il terzo miglior tempo nella classifica combinata seguito da Niccolò Antonelli

Inizia sotto i migliori auspici il Gran Premio d'Argentina per i piloti riminesi impegnati nelle classi Moto3 e Moto2 del campionato del mondo. Sul circuito di Termas de Rio Hondo, nella giornata di venerdì, sono andate in scena le prime prove libere che hanno visto Nicolò Bulega, sulla Ktm dello Sky Racing Team VR46, andare velocissimo soprattutto nella Fp2. Al termine dell'inaugurale sessione di prove libere del Gran Premio d'Argentina il 17enne  è 3° assoluto seguito da un buon Niccolò Antonelli, sempre su Ktm del Team Red Bull Ajo. A poco più di 1 secondo dal leader della classifica, si piazza in decima posizione Enea Bastianini, Honda del Team Estrella Galicia 0,0, subito seguito dalla rivelazione di quest'anno: il giapponese Tatsuki Suzuki, anche lui sulla Honda del Team Sic58 Squadra Corse. Chiude col 14esimo tempo della classifica combinata il saludecese 21enne Andrea Migno, Sky Racing Team VR46, mentre in 26esima posizione troviamo Tony Arbolino, del Team Sic58 Squadra Corse, e a chiudere la classifica, con il 29esimo tempo, il santarcangiolese Marco Bezzecchi sulla Mahindra del Team Cip.

"Ho davvero un ottimo feeling alla guida - ha spiegato Bulega - e sono riuscito a spingere al massimo fin dalle prime tornate. Ho ancora margine, soprattutto in frenata. Sono quindi molto fiducioso per la qualifica di domani". "La posizione non è delle migliori - ha aggiunto il compagno di squadra Migno - ma ho girato per tutti i turni da solo e ho delle buone sensazioni alla guida. Dobbiamo continuare in questa direzione: possiamo fare un altro step in qualifica". "Credo che oggi abbiamo fatto abbastanza bene, perché abbiamo fatto un buon lavoro in vista della gara con tutta la squadra - è stata l'analisi di Antonelli. - Dal momento che non sappiamo se sabato pioverà o no, oggi era importante fare più giri possibile. Questa è stata la nostra strategia anche se sono sicuro che abbiamo ulteriori margini di miglioramento, sono molto contento di nella Top 5 ed è un incentivo per me e la squadra".

niccolò antonelli 2017-6

Per quanto riguarda la Moto2, il migliore nella prima giornata di prove libere è il riccionese Mattia Pasini, sulla Kalex dell'Italtrans Racing Team, che col tempo di 1'45.603 staccato di 0,660 millesimi dal primo, ha conquistato il settimo posto. Più indietro il riminese Stefano Manzi, sulla Kalex dello Sky Racing Team VR46, in 27esima posizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motomondiale: a Termas de Rio Hondo ottime prove libere dei riminesi

RiminiToday è in caricamento