Non solo MotoGp, a Misano c'è il doppio appuntamento con la MotoE. Carichi i piloti romagnoli

Cambia e non poco il programma del fine settimana con la squadra capitanata da Fausto Gresini che affronterà FP1, FP2 e E-pole subito il venerdì

Appuntamento casalingo per il Team Trentino Gresini MotoE che al Misano World Circuit proverà questo weekend a conquistare il primo podio stagionale davanti al pubblico di casa. Sarà un weekend ovviamente particolare per Matteo Ferrari e Lorenzo Savadori che conteranno da una parte su un feeling con la moto sempre più stretto e dall’altra sul calore del pubblico di casa, il tutto su un tracciato ben conosciuto da entrambi. Cambia e non poco il programma del fine settimana con la squadra capitanata da Fausto Gresini che affronterà FP1, FP2 e E-pole subito il venerdì (FP1 a partire dalle 8:20 mentre la E-pole prevista per le 16:05 ora italiana), mentre scompare ovviamente la FP3 il sabato per lasciare posto a Gara 1 (16:15). Domenica si chiude con Gara 2 alle 10:05.
 
Col doppio appuntamento italiano attenzione alla classifica generale che potrebbe subire modifiche importanti: attualmente Ferrari è sesto con 19 punti di ritardo dalla vetta. "Gara di casa e ovviamente arrivo super motivato - afferma Ferrari -. Per altro sarà importantissima già che ci saranno due gare, quindi per il Campionato sarà fondamentale fare molto bene. Dopo l’Austria l’obiettivo minimo è il podio perché già lì avremmo potuto ottenerlo e quale miglior posto se non casa per fare lo step che ci manca. Sono fiducioso perché con il team c’è grande feeling e sarà importante capire insieme dove poter fare la differenza. Speriamo nel sole, sul bagnato non siamo andati male, ma preferirei l’asciutto".

Savadori (16esimo) potrebbe fare un bel balzo in avanti e riportarsi nelle zone alte. "Sarà un piacere correre a Misano, proveremo come sempre a dare il massimo - afferma il cesenate -. Non è stato l’inizio di stagione che avremmo voluto, gara dopo gara stiamo migliorando e l’obiettivo sarà continuare in questa crescita sperando di avvicinarci alle posizioni di vertice. Con il boato del tifo di casa non sarà difficile trovare extra-motivazioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento