Nuoto Riccione: 10 ori, 4 argenti e 4 bronzi nelle finali dei Campionati Regionali

Oltre ai tanti record sociali infranti, si aggiungono altri due pass per gli Italiani di Categoria (1-7 agosto a Roma): li staccano Alysia Cren (200 sl Junior) e Diego Delbianco (200 farfalla Ragazzi)

Per il Nuoto della Polisportiva Riccione scorpacciata di medaglie, record sociali e due nuovi pass per gli Italiani di Categoria nelle finali dei Campionati Regionali di Categoria estivi che si sono svolti a Bologna su quattro giornate, terminate domenica 16 luglio. In tutto, al collo dei nuotatori riccionesi vanno 10 medaglie d’oro, 4 argenti e 4 bronzi. Nella categoria Senior, per Ilenia Frisoni oro e titolo regionale nei 100 sl (e nuovo record sociale con 58’’04) più due argenti nei 100 farfalla (1’04’’25) e nei 200 stile libero, anche qui con nuovo record sociale assoluto (2’05’’97) e ancora un bronzo nei 400 sl (4’33’’13). Tra i Senior, si laurea campionessa dell’Emilia Romagna anche Sofia Tedeschi, nei 200 rana (2’38’’31) e nei 50 rana (32’’75). Tra gli Junior, tris di titoli regionali per Samanta Mazzoni che sbaraglia la concorrenza nei 100 rana (1’13’’33), nei 200 rana (2’37’’23) e anche nei 50 rana (33’’72). Stessa medaglia, quella più preziosa, per la staffetta 4x100 mista Junior femmine (Sara Bernardi, Samanta Mazzoni, Alysia Cren e Gaia Mirotti) con il nuovo record sociale di categoria 4’27’’21.  

Argento per la staffetta 4x100 sl femmine, composta da Samanta Mazzoni, Gaia Mirotti, Vanessa Frisoni e Alysia Cren, che con il tempo di 4’02’’66 migliora sia il record sociale di categoria sia quello assoluto, conquistando anche un ottimo argento. Argento anche per Luca Andreini nei 100 stile libero Junior con 53’’65. E’ di bronzo la staffetta riccionese 4x200 sl femmine, composta da Alysia Cren, Gaia Mirotti, Asia Bertozzi e Samanta Mazzoni (8’50’’97). Alysia Cren, al primo anno tra le Junior, rimane ai piedi del podio in due gare, ma sono quarti posti che fanno ugualmente sorridere: nei 200 stile libero record sociale e pass per i Campionati Italiani di categoria con 2’07’’40 e ancora podio sfiorato da Alysia nei 400 stile libero col nuovo record sociale di 4’27’’76. Per la categoria Ragazzi, anche Diego Delbianco (primo anno) stacca il pass per gli Italiani di Categoria nei 200 farfalla mettendosi al collo l’oro regionale in 2’16’’89 (tempo limite richiesto per i tricolori: 2’19’’50). Gaia Mirotti (Ragazzi femmine) migliora il record sociale degli 800 sl conquistando l’oro in 9’22’’17.

Per Gaia il secondo oro regionale arriva nei 400 stile con il nuovo record sociale di 4’30’’30, mentre nei 200 sl si mette al collo la medaglia di bronzo (con record sociale in 2’09’’45). Bronzo categoria Ragazzi anche per Giacomo Alessandri nei 100 rana (1’09’’47). I pass per gli Italiani di Categoria (in programma a Roma dall’1 al 7 agosto 2017) staccati a Bologna da Diego Delbianco (200 farfalla Ragazzi) e da Alysia Cren (200 sl Junior) si aggiungono a quelli già ottenuti: per Cren anche 200 e 400 sl Junior, Ilenia Frisoni 50 sl Senior, Vanessa Frisoni 50 sl Ragazze, Jessica Iacoponi 100 rana Senior, Samanta Mazzoni 50,100 e 200 rana Junior, per Gaia Mirotti un eccezionale en-plein nello stile libero: 50,100,200,400 e 800 sl Ragazze, Sofia Tedeschi 50 e 100 rana Senior. Prossimo appuntamento per il Nuoto Riccione sempre a Bologna, domenica 23 luglio, per i Campionati Regionali Assoluti estivi, in cui i ragazzi del direttore tecnico Max Di Mito e del tecnico Paolo Zuntini proveranno ad aggiungere gare e atleti per l’appuntamento nazionale di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento