rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport Cattolica

Operato alla spalla il campione di Flat track Francesco Cecchini

Infortunio alla scapola della spalla destra, per il pilota la stagione è a rischio: "Ora inizierò il mio percorso riabilitativo con il mio terapista per tornare a dare del gas prima possibile"

Stagione 2021 a rischio per il campione di Flat Track Francesco Cecchini che, reduce da un brutto incidente in pista, è stato costretto a subìre un'operazione per la frattura alla scapola della spalla destra. Per il pilota riccionese uno stop forzato proprio all'inizio della nuova avventura durante la quale avrebbe potuto contare sul pieno supporto di Husqvarna, partner solido e competitivo che aveva già messo a disposizione due nuove FC450 poi sapientemente allestite dal Team. Cecchini è stato operato dal team di Chirugia della sppalla di Catolica guidato dal dott. Paolo Palladini e composto dalla dottoressa Anna Maria Ricci e dai dottori Carlo Alberto Augusti, Francesco Fauci, Giovanni Merolla, Antonio Padolino e Marco Saporito. "Ora - ha spiegato Cecchini - è un recupero completo per cercare di tornare in pista almeno per l'ultima gara del Mondiale, che si disputerà sulla pista cuneese di Boves. Voglio ringraziare il dottor Saporito e il primario Paladini e tutta l'equipe per avermi tempestivamente ridotto con intervento chirurgico le brutte fratture rimediate alla scapola durante l’ultima gara, permettendomi di anticipare i tempi di recupero. Ora inizierò il mio percorso riabilitativo con il mio terapista Diego Bartolini per tornare a dare del gas prima possible".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operato alla spalla il campione di Flat track Francesco Cecchini

RiminiToday è in caricamento