Ozzano mette paura: ma al Flaminio la Rinascita firma l'undicesima perla di fila

Decisivo per le sorti del match, giocato praticamente punto a punto, è stato il secondo quarto, con i padroni di casa che hanno firmato un parziale di 25 a 15

Continua l'esaltante cammino dell'Albergatore Pro Rimini. La squada di Massimo Bernardi ha sconfitto col punteggio di 77 a 68 la Sinermatic Ozzano, infilando l'undicesima perla consecutiva. Decisivo per le sorti del match, giocato praticamente punto a punto, è stato il secondo quarto, con i padroni di casa che hanno firmato un parziale di 25 a 15 per il temporaneo 42 a 33. Nell'ultimo quarto Rimini ha fissato il massimo vantaggio di 14 punti, poi con un Crespi scatenato Ozzano si è rifatta sotto, con un parziale di 13 a 0. Le triple di Broglia e Francesco Bedetti sono state decisive per le sorti del match. MVP Luca Bedetti con 19 punti (9/15 da due), 7 rimbalzi e 6 falli subiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo quarto molto fisico caratterizzato da un grande equilibrio senza concrete occasioni di fuga, i primi ad allungare sono gli ospiti con i liberi di Dordei (19-24 al 12’). Reazione immediata di Albergatore Pro: prima torna in vantaggio col gioco da tre punti di Pesaresi e le giocate dei fratelli Bedetti costringendo Grandi al timeout, poi si scatena con un super parziale di 10-0 (38-27 al 17’) che infiamma l'Arena. Ozzano esce meglio dagli spogliatoi e prova a ricucire il gap con la tripla di Favali (42-39 al 21’) ma RBR non cede mai la leadership e poi torna a debita distanza dagli ospiti. La partita sembra ormai indirizzata a favore dei biancorossi, ma gli emiliani provano una disperata rimonta dal -16 guidati da Crespi e Corcelli: il divario si restringe fino al -3 (66-63 al 35’), poi Albergatore Pro mette in campo il massimo della determinazione e voglia di vincere e con le giocate dell’MVP Luca Bedetti ed i liberi di Francesco Bedetti chiude la partita. L'Albergatore Pro RBR tornerà in campo domenica 16 febbraio alle 18 al PalaGuerrieri per la super sfida contro Janus Basket Fabriano, un vero e proprio scontro diretto al vertice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento