Pattinaggio, grande successo per il Campionato Regionale Gruppi Spettacolo e Sincronizzato Fihp

Riccione si mette al collo un argento con il Quartetto Jeunesse “Winter” e un bronzo grazie al Quartetto Divisione Nazionale “Heart”: entrambi si qualificano per gli Italiani di marzo

E’ positivo il bilancio del Campionato Regionale Fihp Gruppi Spettacolo e Sincronizzato organizzato nello scorso fine settimana (4-5 febbraio) al Play Hall di via Carpi dall’Asd Pattinaggio Riccione. Oltre 600 atleti da tutta la regione si sono sfidati con coreografie mozzafiato, con grande partecipazione del pubblico in tribuna. Oltre che a livello organizzativo, la manifestazione riccionese ha avuto buoni riscontri per la società della Perla Verde anche dal punto di vista dei risultati. Medaglia d’argento per il Quartetto Jeunesse “Winter”, con Sofia Lepri, Sabrina Gugnali, Alessia Tonti e Giorgia Marchionna  sulle note del disco “Un Cielo pieno di Stelle” , medaglia di bronzo per il Quartetto Divisione Nazionale  “Heart” con Greta Nicoletti, Greta Bonelli, Asia Succi e Giulia Sciannimanico, che hanno incantato il numerosissimo pubblico ballando sulle note de Il Volo “Infinito d’Amore”. Entrambi i quartetti hanno centrato ampiamente  l’obiettivo,  aggiudicandosi  anche la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani che si terranno in marzo a Reggio Emilia, sbaragliando la concorrenza dei 22 quartetti presenti alla gara.

Ottimi piazzamenti per gli altri quartetti riccionesi in gara: il quartetto Jeunesse “Spring” con Magda e Martina Guadagnoli, Sofia  Zanca e Camilla Lafiata si è classificato ottavo su  20 partecipanti,   nella  categoria Divisione Nazionale anche il  quartetto “Summer” con Alessia Bernardi, Sofia Matteini , Amanda Simoncelli e Sofia Pivi  ha fatto ballare il pubblico con la performance “ La vida es Un Carnaval”   classificandosi al 12° posto e per finire il frizzante quartetto “Autumn”  con Carolina e Giulia Arangio, Giulia Colombari e Nicole Sapucci hanno preso la nona piazza su 22. Con un’incalzante danza russa e una notevole velocità di pattinaggio nell’eseguire le difficoltà, le quattro atlete  hanno sbaragliato quartetti più accreditati per le posizioni di alta classifica. I quartetti dell’Asd Pattinaggio Riccione sono allenati da Martina Castellani , Giulia Arnold e dalla coreografa Silvia Armani. Per finire le due giornate di gara il gruppo Sincronizzato Juniores,  squadra  di nuova formazione, ha presentato “The Millionaire”, un buon disco da perfezionare nelle difficoltà di pattinaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La squadra sincronizzato Seniores con  16 atlete del Pattinaggio Riccione allenate da Barbara Di Ghionno  ballando “El ritmo de Cuba” con un disco vivace e incalzante ha chiuso la kermesse. Entrambi i gruppi si qualificano per i Tricolori di Reggio Emilia. Da parte della società “Un ringraziamento va a tutti i volontari del Pattinaggio Artistico di Riccione, agli hotel  e ristoranti che in questo periodo  si sono resi disponibili ad accogliere gli atleti e i loro numerosi accompagnatori  con  cordialità e professionalità, che Riccione sa offrire sempre al meglio. Davvero tanti gli atleti presenti insieme a numerosi  accompagnatori e simpatizzanti che hanno riempito la grande tribuna del Play Hall. L’impianto riccionese si conferma così un’ottima  location sia a livello tecnico per la pista di gara addobbata per le grandi occasioni, sia per la capacità di ospitare un pubblico numeroso che trova posto in tribuna per assistere ad un grande spettacolo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento