Per la Dany Riccione pesante caduta sul parquet della corazzata Castelnovo

Nota positiva della sconfitta per 99 a 63 il buon esordio di Pulvirenti. Settore giovanile: gli Under15 a Bologna per ritirare il Trofeo Emilia Romagna 2015/2016

Trasferta proibitiva e le dimissioni in settimana di coach Firic. Un cocktail troppo pesante per questa Dany Riccione che esce dalla trasferta di Castelnovo Monti con la quinta sconfitta in sette partite di campionato (99-63). Un ko durissimo per la truppa affidata alle cure di Massimo Darderi (-36), priva dell’infortunato Mazzotti, in evidente stato di shock e incapace di reggere il confronto sul parquet di un avversario candidato al salto di categoria. Di fatto la partita vera dura circa 5 minuti, poi i padroni di casa reggiani piazzano un parziale di 9-0 e nonostante gli sforzi di Pulvirenti  e Cardinali, il Castelnovo chiude già a +12 il primo periodo (27-15). Stesso spartito nel secondo quarto, con la difesa dei Dolphins che non riesce a contenere le bocche da fuoco di casa capaci di mettere a referto altri 28 punti trascinati dalla coppia Mallon-Zampanelli. Riccione incassa 55 punti all’intervallo e il -22 suona chiaramente come una condanna anticipata. Il secondo tempo si gioca solo per le statistiche che almeno premiano la buona prova individuale di Cardinali (26 punti) e l’esordio incoraggiante del nuovo arrivato Pulvirenti, alla fine i reggiani dilagano raggiungendo un eloquente +36 mentre alla Dany Riccione non resta che leccarsi le ferite e cercare di rialzare prontamente la testa visto che anche la classifica si è fatta pericolosa. Appuntamento fondamentale venerdì prossimo alla palestra di via Forlimpopoli (ore 21) per lo scontro salvezza con l’Olimpia Castello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazioni arrivano invece dal settore giovanile dei Dolphins. La squadra Under15 è salita a Bologna, nella splendida cornice dell’Auditorium Unipol Arena, per prendere parte alle premiazioni FIP Emilia Romagna relative alla stagione 2015/2016. Ai giovani riccionesi (classe 2001/2002) il premio per la vittoria del Trofeo Emilia Romagna di categoria nella passata stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento