Pioggia di medaglie per il Roller Riccione nella prima giornata del Trofeo Regionale Uisp

In pista atleti dai 7 ai 50 anni. Domenica prossima gli agonisti Juniores saranno impegnati nel Regionale di Federazione

Domenica 30 aprile si è disputata a Riccione la prima giornata del Trofeo Regionale Uisp: il Roller Riccione da padrone di casa ha dunque ospitato gli sfidanti Roller Verucchio e Roller San Marino. Si sono sfidati 50 atleti, suddivisi in batterie per fascia di età a partire dai 7 anni e fino ai 50 anni (classe Master) nelle diverse affascinanti discipline del free style, roller cross, style slalom, speed slalom, slide e free jump. Una giornata con il fiato sospeso e gli occhi puntati sulle ruote spinte alla massima velocità, sui salti spettacolari e sulle sfide a due emozionanti. I vincitori di questa prima giornata hanno passato il turno verso i campionati italiani. Il Roller Riccione ha conquistato diversi podi e un bellissimo medagliere, così composto: 5 medaglie d’oro, 7 medaglie d’argento e 10 medaglie di bronzo. Classificati per categoria (dai più piccoli ai più grandi): Roller Cross: Federico Mainolfi 1° posto, Irene Ragusa 2° posto, Cristoforo Antonelli 3° posto, Lucrezia Morri 1° posto, Rebecca Azzetti 2° posto, Valentina Torcolacci 4° posto, Alessandra Semprini 2° posto, Cecilia Medda 4° posto, Alberto Petronio 2° posto, Ombretta Del Prete 2° posto. Style Slalom: Rebecca Azzetti 1° posto, Alessandra Semprini 3° posto. Speed Slalom: Federico Mainolfi 1° posto, Irene Ragusa 1° posto, Lucrezia Morri 1° posto, Rebecca Azzetti 2° posto, Valentina Torcolacci 5° posto, Cecilia Medda 2° posto, Alessandra Semprini 3° posto, Alberto Petronio 2° posto, Ombretta Del Prete 1° posto.

La squadra di pattinaggio in linea Freestyle Riccione, nata nel 2013 ed associata al Pattinaggio Artistico Riccione, sta crescendo ed affermandosi sul territorio, come l’unica realtà dove gli atleti possono apprendere e praticare tutte le discipline del Free Style: dalle gare di velocità, quali il Roller cross (avvincente percorso ad ostacoli) e lo Speed Slalom (entusiasmante slalom con un piede), allo scenografico Style Slalom nel quale gli atleti eseguono passi e figure complesse fra i coni e a suon di musica. Guidati dall’allenatrice Marianna Mazzini, il gruppo di Juniores agonisti già lo scorso autunno ha portato a casa le prime soddisfazioni dai Campionati Italiani e dal prossimo week end sarà nuovamente impegnato nella gara Regionale FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici) 2017. Insieme a Marianna Mazzini fanno parte dello staff tecnico: Alice Ruggeri (allenatrice),Rocco Mergola (allenatore) e Silvia Betti (segreteria).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento