Presentata ufficialmente la prima squadra Dolphins Basket Riccione

Gli atleti della Perla Verde prenderanno parte al prossimo campionato di Serie D con l'obiettivo di entrare nei playoff

Si è svolta mercoledì sera, presso il Pastrocchio di Riccione, la presentazione della prima squadra Dolphins Basket Riccione che prenderà parte al prossimo campionato di Serie D. L’evento rappresenta l’inizio ufficiale della stagione 2019/2020 anche se, in realtà, gli allenamenti e la preparazione sotto gli occhi del confermato coach Maurizio Ferro sono già iniziati. Francesco Cesarini, volto che incarna perfettamente lo sport riccionese, ha presentato roster e staff, ovviamente partendo dal presidente Stefano Barosi e dal ricordo di Mario Masi, suo predecessore. “Dobbiamo pensare di far capire che bisogna pensare che quando si va in palestra bisogna divertirsi, sudare, fare sport ed essere amici anche fuori dalla palestra. Abbiamo dei gruppi molto uniti e numerosi e ci stiamo riuscendo. Risultati si, ma divertimento, sacrificio, lealtà e correttezza”, queste le prime parole del presidente. Poi il focus sulla stagione. “L’obiettivo quest’anno è quello di entrare nei playoff, la squadra è all'altezza, poi sul campo può succedere di tutto. Appuntamento con la prima partita il 29 settembre per la prima giornata con la partita casalinga”.

Dopo il presidente Stefano Barosi, interviene anche Claudio Parma, Responsabile Tecnico del settore Giovanile “Abbiamo acquisito una buona credibilità in questi anni, grazie soprattutto alla fiducia che sei anni fa Stefano Barosi ed Enrico Morri (vice Presidente, fino alla scorsa stagione) mi hanno dato per promuovere questo progetto sul settore giovanile. Siamo nove istruttori, abbiamo un dirigente sul settore giovanile, un preparatore atletico, un fisioterapista, operiamo in tre palestre, abbiamo circa 120 / 130 bimbi sul minibasket, un gruppo sul settore giovanile dai 60 ai 90 ragazzi, in base ai campionati ed in base ai vari prestiti. C’è una situazione non da professionisti ma altamente professionale!” Tocca poi anche al neo Vicepresidente Giancarlo Masini, al dirigente Valentino Tardini ed al coach Maurizio Ferro “Io sono sempre ottimista, nella vita e nello sport. Dobbiamo provare a lottare e sarebbe bello tornare in serie C. Sarebbe importante provare a fare questo salto. La squadra ha un quintetto di esperienza importante ed anche chi entra deve provare a fare quel salto di qualità per aiutare la squadra. L’obiettivo sono i playoff, onestamente ci sono squadre che sono corazzate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa la composizione ufficiale della prima squadra, staff tecnico e roster: Capo Allenatore: Maurizio Ferro Vice Allenatore: Massimo Darderi Preparatore Atletico: Luca Scorsone Fisioterapista: Simone Salvatori Prima Squadra: Michele Amadori, Omar Diagne, Sartini Matteo, Tardini Matteo, Bomba Matteo, Zanotti Enrico, Flenghi Joshua, Gardini Nicola, Casadei Manuel, Serafini Luca. De Martin Massimo (capitano), Alessio Mazzotti, Stefani Alberto. Inizia ufficialmente la stagione 2019/2020 in attesa del debutto in campionato, previsto per domenica 29 settembre presso la palestra Comunale di Riccione in Viale Forlimpopoli, alle ore 17 contro il Village Granarolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento