Moto3, libere Silverstone: domina Navarro. Indietro i romagnoli

"Sono abbastanza contento - afferma Bastianini -. Al mattino faticavo un po' ad essere veloce e i primi erano un po' lontani, perciò abbiamo cercato di individuare subito i problemi principali sulla moto, migliorando su diversi fronti nel pomeriggio"

E' di Jorge Navarro il miglior tempo nelle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, 12esimo round del Motomondiale che questo fine settimana fa tappa sul tracciato di Silverstone. Il pilota Estrella Gallicia 0,0 con il tempo di 2'14"420 ha risposto al crono di Brad Binder, pilota Red Bull KTM Ajo e leader della categoria, che alla fine si è piazzato secondo a 266 millesimi dalla vetta davanti a Fabio Di Giannantonio, portacolori della Honda del team Gresini Racing. Bene le Mahindra del team Pull&Bear con Jorge Martin quarto e ‘Pecco’ Bagnaia sesto. In mezzo l'altra Honda Gresini di Enea Bastianini, a 980 millesimi dalla vetta

“Sono abbastanza contento - afferma Bastianini -. Al mattino faticavo un po’ ad essere veloce e i primi erano un po’ lontani, perciò abbiamo cercato di individuare subito i problemi principali sulla moto, migliorando su diversi fronti nel pomeriggio. Nel secondo turno infatti mi sono divertito di più a guidare e sono stato veloce. Fatico ancora un po’ nel primo settore, dove ci sono molte curve di percorrenza e cambi di direzione veloci: dovremo perciò andare alla ricerca di più stabilità per essere più performanti. In più, il vento mi infastidisce molto, di conseguenza dovrò lavorare un po’ anche sul mio stile di guida per ovviare a questo inconveniente. In ogni caso nel pomeriggio ci siamo avvicinati ai più veloci e nel finale ho potuto compiere un solo giro con la gomma nuova, per cui sappiamo che avremmo potuto ottenere qualcosa di più. Per ora va bene così: sabato in qualifica non sarà facile, ma potremo essere competitivi se lavoreremo bene nelle aree giuste”.

Settimo rilievo cronometrico per Niccolò Antonelli (Honda Ongetta-Rivacold), a 1"238 dalla virtuale pole position. "E' stata una prima giornata molto positiva, siamo sempre stati in buone posizioni - commenta Antonelli -. Ci sono alcuni dettagli da sistemare, soprattutto non rendo ancora al massimo nelle curve veloci, ma ci concentreremo sabato su questo aspetto per migliorare il mio tempo". Undicesimo e dodicesimo tempo per gli alfieri dello Sky Racing Team Niccolò Bulega (+1.663) ed Andrea Migno, separati da appena tre millesimi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho fatto un importante passo in avanti nella seconda sessione, sia dal punto di vista cronometrico che come feeling alla guida - dichiara Bulega -. Ero in lotta con i più forti, ma un piccolo problema tecnico mi ha impedito di limare il mio crono nelle ultime battute. L'obiettivo è ridurre il gap dai primi in qualifica". "Rispetto alla sessione del mattino, nel pomeriggio abbiamo fatto un buono step in avanti, ma ci aspetta ancora molto lavoro - chiarisce Migno -. Perdo qualcosa nel cambio di direzione, ma sono fiducioso di poter arrivare competitivo in qualifica". Da citare anche le due wild card in sella alla moto italo-indiana: Stefano Manzi e Marco Bezzecchi (28esimo) che a Silverstone corrono con i colori del team Mahindra Racing.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Riccione piange don Giorgio, il sacerdote si è spento per il Coronavirus

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento