rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Quarti di playoff, esordio in pompa magna per Albergatore Pro

Dopo un primo quarto per larga parte a favore degli ospiti, Rimini si è ricompattata dietro ed ha cominciato a giocare la sua pallacanestro

Esordio in pompa magna per Albergatore Pro nei playoff di C Gold con i ragazzi di Coach Bernardi che asfaltano Salus Bologna in Gara 1 dei quarti di finale davanti a 1600 caldissimi tifosi che hanno animato il Flaminio. Dopo un primo quarto per larga parte a favore degli ospiti, Rimini si è ricompattata dietro ed ha cominciato a giocare la sua pallacanestro di ritmo ed intensità chiudendo la pratica già a fine terzo quarto con un vantaggio di 20 punti. MVP Luca e Francesco Bedetti (entrambi con 15 punti), molto bene anche Pesaresi dalla panchina (10 punti).

La partita

Non passa neanche un minuto di gioco e gli ospiti sono già sul 7-0 con i canestri di Tugnoli, RBR fatica a trovare il giusto asset difensivo ed è carente di soluzioni in attacco. La tripla di Moffa per il 9-10 scuote l'animo dei biancorossi ma la Salus continua a giocare un buon basket e chiude in vantaggio il primo quarto con la tripla di Stojkov. Il secondo quarto sembra procedere equilibrato come il primo, ma un parzialone di 13-0 a favore di Albergatore Pro segna il primo strappo della partita, molto positivi gli ingressi di Pesaresi e Bianchi insieme alle accelerazioni di Francesco Bedetti e all'atletismo di Moffa. Salus riduce il gap sul -6 con il trio Amoni-Pini-Tugnoli, ma la tripla di Bianchi e i liberi di Rivali chiudono il primo tempo sul +12.

Il terzo quarto comincia nel segno di Luca Bedetti che fa il bello e cattivo tempo nel pitturato, la triple di Allodi e Amoni provano a contenere i danni ma RBR è in piena fiducia e grazie alla premiata ditta fratelli Bedetti aumenta il gap fino al +20 di fine quarto. Nell'ultima frazione di gioco c'è spazio per lo spettacolo dei contropiedi di Luca Bedetti e le triple impossibili di Pesaresi prima che Coach Bernardi schieri il quintetto young con Ramilli (21 anni) giocatore più "anziano" affiancato da Moffa, Vandi, Guziur e Chiari: spot fenomenale per il futuro della pallacanestro riminese.

Il tabellino

RBR vince gara 1 dei quarti di finale e si porta sull'1-0 nella serie! Ricordiamo che la serie è al meglio delle 3 partite.

TABELLINO RBR: Vandi 1, Bianchi 8, Pesaresi 10, Moffa 9, Ramilli, Rivali 6, Bedetti L. 15, Guziur 2, Bedetti F. 15, Chiari, Saponi (C) 4, Broglia 6. All. Bernardi, Brugè.

TABELLINO SALUS: Branzaglia 2, Salsini 2, Amoni (C) 14, Grassi, Tugnoli 6, Pini 10, Veronesi 2, Allodi 8, Stojkov 3, Falzetti 2, Favaloro. All. Ansaloni, Naldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarti di playoff, esordio in pompa magna per Albergatore Pro

RiminiToday è in caricamento