Riccione doma Imola, la sesta vittoria consecutiva per le ragazze di coach Panigalli

Bella prestazione di squadra e rimane aggrappata alla quinta posizione insieme all’Olimpia Master Ravenna

Riccione dà continuità al suo gioco e grazie all’ennesima prestazione perfetta vince in casa di uno Studio Montecchi Imola sempre più in crescita nelle individualità e nel collettivo (0-3). Bella prestazione di squadra per Riccione che conquista la sesta vittoria consecutiva e rimane aggrappato alla quinta posizione insieme all’Olimpia Master Ravenna, a quota 34 punti (gli stessi con cui nella precedente stagione, Bacciocchi e compagne avevano chiuso il campionato).

Primo set - Vola subito Pari su un grande attacco delle padroni di casa, capitan Bacciocchi, con una diagonale vincente, mette giù il contrattacco. Inizio set equilibrato, forse poca attenzione nei primi 10 punti per Riccione  (8-9).  E quando un'azione lunga alcuni minuti viene conclusa con una gran muro messo a terra da Stimac, il set prende un’altra direzione (12-15). Riccione allunga, Colombo, perfetta in regia, sfodera palloni alle due bocche di fuoco, che capaci di trasformarli in punti (13-18) Imola ferma tutto. Al rientro in campo, altro scambio combattuto fra le due formazioni, chiude il punto con una parallela stupenda da posto 4, Bacciocchi. Il divario aumenta, Riccione non cala la concentrazione, per Imola non ce n’è più e si chiude sul (17-25).

Nel secondo set Riccione avanti e con una serie di 5 battute di fila del capitano Bacciocchi, Riccione si porta a +5 (4-9). Molto in difficoltà la ricezione avversaria in questo parziale, Imola ferma tutto. Ugolini da posto 4, con una palletta vincente che cade sul rettangolo di gioco avversario porta Riccione sul 10-17. Valzer di cambi nelle fila di Imola. Il parziale sembra, comunque, deciso. Colombo scatenata più che mai, ha messo in serie difficoltà Imola con le sue palle di seconda. Sul 13-21 arriva l’ace di Loffredo, che “spezza le gambe” alla compagine Imolese, sicure di una bella rimonta. Le ragazze di coach Panigalli passeggiano fino al (15-25).

Il terzo set parte subito con molto equilibrio. Imola scherza col fuoco, cercando e trovando l’ace su Bacciocchi, e nel corso del set ne pagherà cara le conseguenze (8-8). Nel campo di Riccione non cade più un pallone, tutte, raccolgono su ogni pallone (11-14). Al servizio Bacciocchi, e come vi raccontavamo precedentemente, arriva la vendetta. Quello del capitano, è stato un servizio straziante per le Imolesi, non in grado di costruire più un’azione che potesse far impensierire la compagine riccionese (16-22). Time-out Imola. Bacciocchi e compagne rientrano in campo determinatissime a chiudere la partita, le padroni di casa accusano la fatica e la forza dell'avversario e sono costrette ad arrendersi (17-25).

Riccione dà continuità al suo gioco e grazie all’ennesima prestazione perfetta vince in casa di uno Studio Montecchi Imola sempre più in crescita nelle individualità e nel collettivo (0-3). Bella prestazione di squadra per Riccione che conquista la sesta vittoria consecutiva e rimane aggrappato alla quinta posizione insieme all’Olimpia Master Ravenna, a quota 34 punti (gli stessi con cui nella precedente stagione, Bacciocchi e compagne avevano chiuso il campionato).

Primo set - Vola subito Pari su un grande attacco delle padroni di casa, capitan Bacciocchi, con una diagonale vincente, mette giù il contrattacco. Inizio set equilibrato, forse poca attenzione nei primi 10 punti per Riccione  (8-9).  E quando un'azione lunga alcuni minuti viene conclusa con una gran muro messo a terra da Stimac, il set prende un’altra direzione (12-15). Riccione allunga, Colombo, perfetta in regia, sfodera palloni alle due bocche di fuoco, che capaci di trasformarli in punti (13-18) Imola ferma tutto. Al rientro in campo, altro scambio combattuto fra le due formazioni, chiude il punto con una parallela stupenda da posto 4, Bacciocchi. Il divario aumenta, Riccione non cala la concentrazione, per Imola non ce n’è più e si chiude sul (17-25).

Nel secondo set Riccione avanti e con una serie di 5 battute di fila del capitano Bacciocchi, Riccione si porta a +5 (4-9). Molto in difficoltà la ricezione avversaria in questo parziale, Imola ferma tutto. Ugolini da posto 4, con una palletta vincente che cade sul rettangolo di gioco avversario porta Riccione sul 10-17. Valzer di cambi nelle fila di Imola. Il parziale sembra, comunque, deciso. Colombo scatenata più che mai, ha messo in serie difficoltà Imola con le sue palle di seconda. Sul 13-21 arriva l’ace di Loffredo, che “spezza le gambe” alla compagine Imolese, sicure di una bella rimonta. Le ragazze di coach Panigalli passeggiano fino al (15-25).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo set parte subito con molto equilibrio. Imola scherza col fuoco, cercando e trovando l’ace su Bacciocchi, e nel corso del set ne pagherà cara le conseguenze (8-8). Nel campo di Riccione non cade più un pallone, tutte, raccolgono su ogni pallone (11-14). Al servizio Bacciocchi, e come vi raccontavamo precedentemente, arriva la vendetta. Quello del capitano, è stato un servizio straziante per le Imolesi, non in grado di costruire più un’azione che potesse far impensierire la compagine riccionese (16-22). Time-out Imola. Bacciocchi e compagne rientrano in campo determinatissime a chiudere la partita, le padroni di casa accusano la fatica e la forza dell'avversario e sono costrette ad arrendersi (17-25).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento