Riccione Fina World Masters, prima giornata per i nuotatori

Si nuotava per tempi d’accreditamento e dunque le classifiche finali (stilate comunque per fasce d’età), si sono potute completare solo in serata

Tutta dedicata agli 800 metri la prima giornata dei mondiali master di nuoto che si è tenuta  domenica. Si nuotava per tempi d’accreditamento e dunque le classifiche finali (stilate comunque per fasce d’età), si sono potute completare solo in serata. Per la Polisportiva, in vasca Monika Breetsch (65+) che ha nuotato in 13’42”, al di sopra sia del tempo d’accreditamento (13’40”) sia del suo recente record italiano ottenuto a San Marino (13’31”). Un tempo comunque sufficiente a piazzarla all’ottavo posto mondiale della categoria.

Avesse nuotato sui suoi migliori tempi, avrebbe comunque scalato una sola posizione in classifica. “Non sono riuscita a fare riscaldamento – ha detto prima della gara – e sono molto emozionata. Questo è il mio secondo mondiale, il primo fu a Riccione nel 2004 e la tensione è la stessa”. Il primo a scendere in vasca per la PolCom era stato Filiberto Bonduà (75+), che però non si è classificato. Fra gli uomini del Nuoto Master Riccione c’erano poi Giorgio Castronuovo (45+), accreditato di un 10’50” che ha chiuso i suoi 800 con 10’46”70 (48° assoluto); ottimo 17° posto per Mirco Piccari (30+) che ha nuotato in 9’45”20.

 Fra le donne, Daniela Rinaldi (50+) ha nuotato in 12’19”91 piazzandosi 30^; Federica Moroni ha fatto 11’26”48, arrivando 32^ Fra le master 40; Diana Rebecca Pellegrini, (30+) ha portato a casa un 11’42”94, leggermente al di sopra del tempo d’accreditamento e conquistando la 34^ piazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Torna su
RiminiToday è in caricamento