Riccione, grandi soddisfazioni per i piccoli tuffatori della Polisportiva

Grandi soddisfazioni per i piccoli della sezione Tuffi della Polisportiva Riccione al 14° “Mamma mi tuffo”, trofeo interregionale Nord che si è svolto a Como con 255 iscritti tra i 6 e i 15 anni

I piccoli della sezione Tuffi della Polisportiva Riccione sabato e domenica sono stati impegnati alla piscina “Sinigalia” di Como per la gara Propaganda Interregionale 14° Trofeo “Mamma mi tuffo”, riservato ad atleti dai 6 ai 15 anni con ben 255 iscritti. Regole un po’ diverse da quelle solite federali: ragazzi divisi in gruppi in base alle serie di tuffi proposti (Ranocchi, Pesci Rossi, Salmoni, Delfini e Squali). La Polisportiva Riccione ha presentato atleti nelle categorie Ranocchi (tre tuffi dal trampolino da un metro) e Squali (tre tuffi da un metro, due da tre metri e uno dalla piattaforma da 5 metri). 
A fine Trofeo si conta un bottino eccezionale: bellissimo oro nella categoria Ranocchi femmine, con Valentina Di Mito (classe 2008) e altre preziose medaglie tra gli Squali per i classe 2004 Filippo Bernardi (argento) e Nicolas Lo Deserto (bronzo); argento anche per Aurora Anniballi (classe 2008)  e sesto posto di Emma Righetti (classe 2006). 

Molto soddisfatta l’allenatrice Alicia Carratero, che spiega: “I ragazzi sono tornati tutti con la medaglia, fatta eccezione per Emma Righetti che purtroppo ha sbagliato un tuffo dai tre metri perdendo qualche posizione. Per tutti una gran bella esperienza in un contesto interregionale, aspettando la finale nazionale in estate a Colle Val D’Elsa in cui si incontreranno anche i piccoli tuffatori del centro-sud, impegnati la scorsa domenica a Roma nell’altro concentramento. Particolarmente interessante l’oro di Valentina Di Mito, la figlia del direttore tecnico del Nuoto Riccione, Max Di Mito. Valentina vive a Milano e si è tesserata con la Polisportiva per la sezione Nuoto, ma i tuffi le sono subito piaciuti. Così la scorsa estate si è allenata con noi preparando un serie che ha poi ripassato quanto è tornata a Riccione durante le vacanze natalizie. La sua medaglia d’oro dunque vale ancora di più. Ora vediamo se diventerà una tuffatrice, a Milano o a Riccione: la cosa certa è che ha dimostrato di essere un’atleta molto valida”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento