menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, il Meeting Nazionale nuoto Giovanissimi Uisp apre la stagione sportiva primaverile

Sarà una manifestazione dai grandi numeri quella che si terrà nel weekend alla Stadio del Nuoto di Riccione. Il Meeting Nazionale nuoto Giovanissimi della UISP apre infatti la stagione dei grandi appuntamenti sportivi di primavera

Sarà una manifestazione dai grandi numeri quella che si terrà nel weekend alla Stadio del Nuoto di Riccione. Il Meeting Nazionale nuoto Giovanissimi della UISP apre infatti la stagione dei grandi appuntamenti sportivi di primavera. Sono iscritti alle gare 1080 giovanissimi atleti provenienti da tutta Italia in rappresentanza di ben 41 società natatorie. Un grande successo per la Lega Nuoto che da quest'anno ha voluto puntare su questa manifestazione ampliando la possibilità di partecipare anche alla categoria Esordienti A2 e introducendo la categoria Giovanissimi riservata ai piccoli atleti alle prime armi che metteranno in mostra le loro capacità con esibizioni non agonistiche sui quattro stili.

I ragazzi hanno un’età che va dai 5 ai 12 anni. E tra loro ci saranno sicuramente i grandi campioni del futuro prossimo. Di tutto rispetto, infine, l’indotto economico e turistico di questo grande evento sportivo. La giovanissima età degli atleti, infatti, moltiplica il numero delle presenze per quello dei famigliari e accompagnatori: papà, mamme, fratelli e persino nonni al seguito.

I prossimi eventi

Dal 22 al 27 marzo le corsie dello Stadio del Nuoto di Riccione torneranno a ribollire di atleti in gara per un altro grande appuntamento sportivo, i Campionati Italiani Giovanili Primaverili Uisp 2013, categoria Masters (cioé adulti oltre i 20 anni). In questa occasione sarà possibile assistere anche alle prestazioni di numerosi atleti di casa. La Polisportiva Comunale Riccione, infatti, oltre a ospitare la manifestazione, partecipa anche quest'anno con un nutritissimo gruppo di giovani atleti.

Pochi giorni di pausa e l’impianto natatorio riccionese si appresta ad accogliere l’appuntamento clou della stagione, i Campionati Italiani Assoluti Primaverili di Nuoto che si svolgeranno anche quest’anno dal 9 al 15 aprile in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto. Gli Assoluti primaverili di nuoto sono ormai una appuntamento annuale classico per lo Stadio del nuoto di Riccione. Vi si svolgono infatti ininterrottamente dal 2005. Sono attesi quindi i più grandi calibri del nuoto italiano: Magnini, Rosolino, Colbertaldo, Marin ma anche i trionfatori di Pechino, Filippi e Pellegrini. C'è grande attesa quindi per questo evento che farà convergere su Riccione il gotha del nuoto azzurro e l’attenzione di tutta la stampa sportiva italiana. Annunciata anche la presenza di Giovanni Malagò, nella sua duplice veste di neo Presidente del Coni e di Presidente della Società Nuoto Aniene di Roma, la società sportiva che conta tra i suoi atleti la stessa Federica Pellegrini.

 “Al di là della grande soddisfazione, che credo sia legittima – è il commento del Sindaco Massimo Pironi – auspico la consapevolezza da parte della città e degli operatori che solo con l’impegno comune sarà possibile dare continuità ad eventi sportivi di questa portata, che oltre alla loro forza e capacità comunicativa, portano numeri e presenze nelle strutture ricettive, nei ristoranti e nei negozi, e che sono possibili anche grazie all’impegno economico dell’Amministrazione comunale. Vorrei che passasse questo messaggio: lavorare insieme si può. Anzi, si deve. Ed è l’unico modo per ottenere risultati importanti per la città.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento