Riccione, sport giovanile: il Comune conferma sostegno da 25mila euro

La Giunta comunale ha approvato, nella seduta giovedì, l’ammontare dei contributi economici a sostegno dell’attività sportiva giovanile di base messa in atto dalle società e associazioni sportive cittadine

La Giunta comunale ha approvato, nella seduta giovedì, l’ammontare dei contributi economici a sostegno dell’attività sportiva giovanile di base messa in atto dalle società e associazioni sportive cittadine. Anche per l’anno 2013 la somma a disposizione per sostenere l’attività sportiva svolta in favore dei ragazzi dagli 11 ai 18 anni sarà di 25mila euro, con un contributo minimo di 200 euro per le società e le associazioni in possesso dei requisiti indicati dal regolamento comunale per la concessione di contributi e agevolazioni economiche.

“Nonostante le difficoltà di bilancio – è il commento dell’Assessore allo sport Maurizio Pruccoli – per questa amministrazione l’educazione dei ragazzi allo sport rimane una delle priorità. Crediamo che l’attività sportiva sia una fatto educativo e formativo molto importante per i ragazzi, che saranno i cittadini di domani. Per questo abbiamo confermato anche per il 2013 l’importo di 25mila euro a sostegno dell’attività sportiva giovanile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento