Riccione Volley, ancora un tie-break amaro sul parquet del Pgs Bellaria Bologna

Partita non presa con il piglio giusto fin dai primi scambi da parte delle ragazze di coach Panigalli, che sono state costrette subito a rincorrere le avversarie

Altro tie-break amaro per Riccione, che in quel di Bologna incassa la seconda sconfitta consecutiva nel girone di ritorno. Partita non presa con il piglio giusto fin dai primi scambi da parte delle ragazze di coach Panigalli, che sono state costrette subito a rincorrere le avversarie. Non si è assistito ad un match con una bella pallavolo giocata, alla fine le emiliane hanno avuto la meglio sulle riccionesi, per il semplice motivo che nei momenti decisivi hanno commesso meno errori. Con il capitano Pappacena fuori, coach Panigalli inserisce al suo posto Loffredo: molto buona la sua prestazione con 9 punti a segno, nonostante la potenza nel colpo non sia una delle sue specialità. Altra nota positiva di questa trasferta è la prova della palleggiatrice Gasperini, che entrata nel quarto set e ben figura fino alla fine del match. Un po’ di numeri: tre le giocatrici in doppia cifra, a partire dalla top scorer Ugolini (17 punti), Giulianelli (15 punti) e Albertini (14 punti). Prossimo appuntamento per Pappacena e compagne sabato 18 febbraio ore 18, quando al Pala Nicoletti di Riccione, arriva la capolista Cervia Volley.

LA PARTITA:
1°set: Inizio primo set molto equilibrato, ma con le padroni di casa sempre con la testa avanti (9-8). Ancora molto equilibrio fino a metà set (18-17), poi il Pgs prende il largo sul finire del set (22-18), Riccione cerca una reazione ma ormai il set è compromesso. Bellaria chiude a proprio favore il primo set con il punteggio di 25-22.

2°set: Parte molto aggressivo Riccione e non dà spazio alle padrone di casa (3-9). Sembra tutt’altra partita rispetto al primo set, le bolognesi scompaiono dal campo (7-15). Verso metà set, Bellaria cerca di agganciare Riccione (14-19), ma i punti che separano le due compagini sono diversi e ciò permette alle ragazze di coach Panigalli di volare alla conquista del secondo set (20-25).

3°set: Altro set, altra partita. Nel terzo parziale, le padroni di casa ricominciano a macinare punti (12-6). Coach Panigalli ferma il tempo. Al rientro in campo le cose non migliorano, addirittura peggiorano. Le padroni di casa spingono sull’acceleratore e conquistano il terzo set con il punteggio di 25-12.

4°set: Cambio di palleggiatrici tra le fila riccionesi, dentro Gasperini. Partenza al fulmicotone per Riccione (3-10). Ora Riccione comincia a giocare bene, meglio rispetto ai primi set. Bellaria cerca più volte di ricucire lo svantaggio sulle riccionesi, ma non c'è più niente da fare. Le ragazze di coach Panigalli chiudono a proprio favore il quarto set con il punteggio di (18-25).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

5°set: Avvio equilibrato, ma al cambio campo sono le padroni di casa in vantaggio di 3 punti (5-8). Fatica a ricevere Riccione e così le emiliane spingono ancor di più al servizio. Le distanze fra le due formazioni aumentano e per Riccione diventa impossibile recuperare lo svantaggio. Chiude a proprio favore set e partita il Pgs Bellaria con il punteggio di 9-15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento