Riccione Volley, in regia arriva la palleggiatrice Serena Gasperini

Classe 1994, di Cesena, ha militato nell’ultima stagione nelle fila del B&P San Marino in Serie C

Quello della palleggiatrice è stato il ruolo più difficile da “coprire” per il Riccione Volley Da giugno la società del presidente Tontini ha iniziato le trattative ed ora è ufficiale: sarà Serena Gasperini la compagna di reparto di Federica Colombo. Classe 1994, di Cesena (180cm di altezza), Serena ha militato nell’ultima stagione nelle fila del B&P San Marino in Serie C. Giovane, ma allo stesso tempo esperta di questa categoria, Serena non vede l’ora di potersi mettere in gioco con la sua nuova squadra. La società Riccione Volley, di comune accordo con lo staff tecnico e le palleggiatrici Serena Gasperini e Federica Colombo, ha deciso che sarà il campo di gioco, ovvero gli allenamenti, a determinare chi tra le due partirà titolare. Un’ottima soluzione, per motivare ancor di più le ragazze a dare il meglio di loro stesse. Queste le prime parole di Serena Gasperini: “Ho scelto Riccione per prima cosa perché con chiunque ho parlato, mi ha descritto una società molto organizzata e sempre a disposizione delle proprie atlete. Un altro motivo per il quale ho scelto Riccione, sono gli obiettivi che questa squadra si è posta, ovvero divertirsi e centrare una posizione in classifica tale da poter disputare i play-off. Mi aspetto una stagione molto competitiva, darò il massimo come ho sempre fatto, spero di fare bene e di non deludere la società sulla scelta fatta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento