menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimini beffato al novantesimo dal Pro Patria

Rimini beffato al novantesimo dal Pro Patria. La squadra di Luca D'Angelo è capitolata per 3-2 al "Romeo Neri" al termine di un match che ha visto i biancorossi rimontare il momentaneo passivo di 2-0.

Rimini beffato al novantesimo dal Pro Patria. La squadra di Luca D'Angelo è capitolata per 3-2 al "Romeo Neri" al termine di un match che ha visto i biancorossi rimontare il momentaneo passivo di 2-0. Buona la partenza dei padroni di casa, ma a passare in vantaggio sono stati gli ospiti al 9' con Giannone, che ha battuto con il suo sinistro da fuori area Scotti.  Romagnoli vicino all'1-1 al 14' con un diagonale di Buonocunto, che non ha inquadrato la porta difesa da Andreoletti.

Al 27' nuova buona opportunità con Zanigni, ma ha messo a lato da buona posizione. Quattro giri di lancette più tardi una Deluigi non ha deviato in rete un ottimo assist di Brighi. Al 43', a sorpresa, è arrivato il 2-0 del Pro Patria con il diagonale vincente di Cozzolino. Nella ripresa il Rimini si è portato nuovamente in attacco, trovato al 47' il 2-1 di Onescu. Al 62' Zanigni ha portato i suoi sul 2-2 con un colpo di testa sul quale Andreoletti si è fatto cogliere impreparato.

Dal 74' ospiti in dieci per la doppia ammonizione di Bustocco. Il Rimini è arrivato vicino all'87' con una punizione di Baldazzi e con una conclusione ravvicinata di Palazzi, ma due minuti più tardi la doccia fredda con un calcio di rigore per un fallo di Scotti su Mora. Dal dischetto Giannone ha regalato ai suoi tre punti d'oro in chiave playoff.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento