Il Riviera Basket lascia il segno a Verona e si prepara all'amichevole Sport senza barriere

La squadra è pronta a tornare in campo a Imola per giocare contro contro Olimpic Basket Verona

Riviera Basket Rimini inizia la terza stagione agonistica andando a sfidare avversarie di pari rango nel 2° Memorial Luciano Cattafesta ad Isola della Scala, a Verona.

Dopo che Olimpic Basket Verona ha regolato Albatros Basket Trento nella prima gara i nostri ragazzi sono scesi in campo contro la forte Icaro basket Brescia e Coach Loperfido mettendo in secondo piano il risultato privilegia il gioco di squadra e l’affiatamento facendo diversi esperimenti nel primo quarto schierando in campo tutti per poter valutare il livello di gioco raggiunto. Va da sé che i lombardi vadano a nozze ed i primi 10’ si chiudono con un impietoso 20-0. Ma poi cambia musica, i quarti successivi ce li giochiamo alla pari: 13/12 - 9/11 - 16/11. I buoi sono scappati anzitempo ma il ghiaccio è rotto ed è ciò che più importa, Brescia vince agevolmente 58 a 29 facendo tesoro del primo vantaggio e Riviera Basket Rimini delle proprie condizioni dopo nemmeno 20 giorni di preparazione. 

I punti del Riviera Basket

#4 Angelo LoPerfido: 16p, #6 Giuliano Bonato, #7 Mirco Acquarelli: 2p, #10 Raik Adil: 2p, #11 Giuseppe Di Pietro: 2p, #14 Tatyana Gema Rodriguez, #15 Stefano Martinini, #19 Michele Storoni: 7p, , #55 Antonio D'Aietti, #91 Andrea Gardini #13 Cristiano Pozzato.
Nella finalina per il terzo posto però non si scherza, non si può tornare a casa a mani vuote e Riviera Basket Rimini parte alla massima velocità trascinata da un Loperfido in grande spolvero concedendo qualcosa solo nel secondo quarto per un finale scoppiettante e la meritata prima vittoria.

Albatros Basket Trento è sconfitta 61-35 senza se e senza ma; così i parziali: 15/7 - 12/13 – 20/8 – 16/6 con una bella distribuzione di punti tra tutti:

#4 Angelo LoPerfido: 25p, #6 Giuliano Bonato: 2p, #7 Mirco Acquarelli: 12p, #8 , #10 Raik Adil: 4p, #11 Giuseppe Di Pietro: 2p, #14 Tatyana Gema Rodriguez: 2p, #15 Stefano Martinini: 2p, #19 Michele Storoni: 8p, #55 Antonio D'Aietti, #13 Cristiano Pozzato #91 Andrea Gardini: 4p 

Il torneo se lo aggiudica Icaro basket Brescia che vince su Olimpic Basket Verona 52-41 mostrando subito i muscoli in previsione del campionato che inizierà il 10 novembre, sono indubbiamente forti, faranno parte del nostro girone, ma la consapevolezza di potersela giocare alla pari c’è tutta e ne vedremo delle belle.

E non ci si ferma qui, Riviera Basket Rimini è già pronta a tornare in campo per un’amichevole ad Imola sabato 5 ottobre, ore 10 nell’importante manifestazione Sport senza barriere con un’amichevole di prestigio proprio contro Olimpic Basket Verona, ottima occasione per incontrare l’unica formazione non affrontata nel torneo di ieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Folle inseguimento sulle strade per bloccare il furgone rubato

Torna su
RiminiToday è in caricamento