menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'atteso derby di Rimini finisce in parità. Santarcangelo torna in vetta alla classifica

Un derby di alto livello, con squadre equilibrate in campo tanto da bloccare il risultato sullo 0-0 per gran parte della partita, nonostante le numerose occasioni-gol. D'altra parte la pressione di non sfigurare nel derby è forte, davanti a circa mille spettatori

Un derby di alto livello, con squadre equilibrate in campo tanto da bloccare il risultato sullo 0-0 per gran parte della partita, nonostante le numerose occasioni-gol. D’altra parte la pressione di non sfigurare nel derby è forte, davanti a circa mille spettatori, con il Santarcangelo, squadra ospite ad appena pochi chilometri da casa, che deve difendere la vetta della classifica. Quindi finisce 1-1 l’atteso derby di Romagna. Il gol si vedono alla fine del secondo tempo: al 75' segna Maio per il Rimini, mentre 85' Obeng risponde per il Santarcangelo. Complice la sconfitta del Bassano, il Santarcangelo nonostante il pareggio si ritrova ancora una volta in vetta alla classifica del girone A della Seconda Divisione di Lega Pro.

Al “Neri” il Rimini arriva con una rosa penalizzata da diversi infortuni. Grande era l’attesa per il debutto di Herrera. La partita, come detto, si sblocca al 75° con Maio che con un colpo di testa batte il portiere santarcangiolese Nardi. La risposta della prima della classe però non si fa attendere. Nel forcing il gol non tarda ad arrivare: prima ci prova Pasi ad assestare un gol a Scotti, che difende bene ma devia in corner. Nell’azione immediatamente successiva dalla bandierina, però, Obeng non perdona e insacca di testa.

Infine, per qunto riguarda il Bellaria la partita finisce 1-1 con il Castiglione.

Il tabellino

Rimini (4-3-3) Scotti;  Gasperoni, A. Brighi, Rosini, Sereni; Spinosa, Renzi (89' Gambini), Del Sole; Herrera (84' Berardi), Bussi, Sartori (23's.t Maio). A disp.: Zanier, Ferrari, Cancelloni, Scarabelli. All.: Osio

Santarcangelo (4-3-1-2): Nardi; Beccaro, G. Rossi, Fedi, Garaffoni; Cola, Urso (15's.t Porcino), Mariani; Papa (27's.t Obeng); D’Antoni (1's.t Pasi), Graziani. A disp.: Calderoni, Raparo,P. Rossi, Piccoli. All.: Fraschetti

Arbitro: Morreale di Roma 1.  Assistenti: Favia di Bari, Solazzi di Avezzano

Marcatori: 75' Maio (R), 85' Obeng (S)

Ammoniti: Fedi (S)

Espulsi: nessuno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento