rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport

La Rinascita Basket Rimini scrive un'altra pagina storica: ecco il main sponsor

La società cestistica trova in "Albergatore Pro" il primo storico main sponsor

La location del Teatro Galli segna un'altra pagina storia del progetto della Rinascita Basket Rimini. La società cestistica trova in "Albergatore Pro" il primo storico main sponsor.  Davanti ad una platea di centinaia di appassionati, il presidente Paolo Maggioli e il direttore sportivo Davide Turci hanno parlato "di due anime simili e convergenti". "Siamo onorati della fiducia che ci è stata concessa - esordisce il founder di "Alberatore Pro, Gian Marco Montanari -. Ho portato il biglietto della prima partita che ho visto al Flaminio: era il 30 ottobre ’94, con la Teamsystem opposta alla Francorosso Torino".

Montanari ha raccontato la realtà del nuovo sponsor della Rinascita: "Lavoriamo con gli albergatori di tutta Italia e vogliamo dare il nostro contributo ad alzare l’asticella. Noi abbiamo una community molto grande, saremo felici di coinvolgerla nel progetto. Ci sono tutta una serie di coincidenze nelle quali credo fortemente". Gli fa eco il co-founder Daniele Sarti: "Siamo nati tre anni fa con una pagina Facebook, come la Rinascita Basket Rimini. Ora siamo Albergatore Pro perché crediamo nelle persone. Il nostro amico Davide Turci ci ha parlato del progetto e abbiamo subito detto sì".

Da "Rivogliamo" e la protesta degli irriducibili ha preso quota il progetto "Rinascita", con 252 quote sociali e l'ultima entrata di Maurizio Focchi, annunciata dal presidente Paolo Maggioli, a rafforzare la famiglia allargata. Il sindaco Andrea Gnassi ha parlato di "qualcosa che a Rimini non si è mai visto e per questo è già vincente, è un progetto da serie A, coi riminesi al centro". Il vicepresidente Moreno Maresi punta alle 300 quote: "Solo i coraggiosi, alla fine, riescono dove sembra impossibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rinascita Basket Rimini scrive un'altra pagina storica: ecco il main sponsor

RiminiToday è in caricamento