Fall trascina il Bellaria, il Santarcangelo cade all'87

Il sole sorride al Bellaria. Davanti al pubblico di casa, i biancocelesti hanno trovato i tre punti battendo per 3-1 il Milazzo. Protagonista del match Fall, autore di una doppietta

Il sole sorride al Bellaria. Davanti al pubblico di casa, i biancocelesti hanno trovato i tre punti battendo per 3-1 il Milazzo. Protagonista del match Fall, autore di una doppietta, che ha portato in vantaggio i romagnoli al 34' per poi trovare il raddoppio dopo appena sette minuti. Gli ospiti hanno provato a riaprire la gara un giro di lancette più tardi con Cartone, ma al 55' Tattini ha chiuso i conti grazie ad un calcio di rigore. Sconfitta esterna per il Santarcangelo a Castiglione.

La squadra di Masolini è capitolata a tre minuti dal 90esimo per effetto un eurogol di Ferrari, che dalla distanza si è inventato un bolide dalla traiettoria imparbile per Nardi. Una sconfitta immeritata per i canarini, che hanno giocato bene, presentandosi più volte dalle parti dell'estremo difensore del Castiglione Ioli. Per i romagnoli anche un possibile calcio di rigore per un presunto fallo di mano di Solini, che ha intercettato irregolarmente il pallone mentre Anastasi si stava preparando alla conclusione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento