menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Rimini beffato al 91' manca la vittoria per il centenario

Avrebbe preferito festeggiare con un bella vittoria il Rimini Calcio che oggi, domenica 14 ottobre, compie 100 anni. Il match però finisce sul 2 a 1 per il Bassano davanti a circa 1600 spettatori

Avrebbe preferito festeggiare con un bella vittoria il Rimini Calcio che oggi, domenica 14 ottobre, compie 100 anni. Il match di Lega Pro Seconda divisione finisce però sul 2 a 1 per il Bassano davanti a circa 1600 spettatori.

La partita comincia subito con un brivido per il Rimini messo in difficoltà già al 7' da un cross di Berrettoni per Toninelli sul secondo palo che però manca la deviazione. Al 19' però i riminesi hanno la loro prima opportunità grazie al liscio di un difensore del Bassano ma Morga la spreca.

Continua l'attacco riminese al 21'  ma senza conclusioni mentre al 23' ci riprova Berrettoni da fuori area, Scotti respinge, poi di nuovo il tentativo questa volta di Mateos, una deviazione spiazza il portiere, ma Gasperoni salva sulla linea.

Al 33' è di nuovo il Bassano a spingere e Mateos sfiora il goal con il sinistro al volo, dal limite dell'area, ma finisce alto sopra la traversa. Il primo tempo si conclude con un tentativo di Baldazzi da fuori area ma Cano blocca senza difficoltà.

Il secondo tempo non vede grosse azioni fino al primo goal della partita: al 52' il Rimini gonfia la rete: angolo di Baldazzi, stacco di Valeriani che batte Cano.

Il Bassano reagisce e al 66' arriva al pareggio: Carteri in sospetta posizione di fuorigioco dribbla Scotti ed è goal. Al 74' il Rimini è in difficoltà, Mandorlini regala una palla goal a Mateos che però spreca calciandola a lato.

La partita sembra terminare sull'1 a 1 ma la beffa per il Rimini è dietro l'angolo: al 91' arriva il goal che regala 3 punti al Bassano. In area biancorossa, nella mischia, Mateos calcia e colpisce la traversa da posizione ravvicinata, quindi Gasparello infila sulla ribattuta in rovesciata. La partita termina con un miracolo al 93' miracolo di Cano su Marras.
 

Rimini - Bassano 1-2
Fischio d'inizio: ore 17.30
Marcatori: 52' Valeriani (R), 66' Carteri (B), 91' Gasparello (B)


Rimini: Scotti, A.Brighi, Gasperoni (91' Maio), Mandorlini, Rosini, Valeriani, Onescu, M.Brighi, Morga (75' Zanigni), Baldazzi, Maita (81' Marras).
In panchina: Semprini, Ferrari, Vittori, Signorini.
Allenatore: D'Angelo.

Bassano: Cano, Toninelli (85' Barbieri), Ghosheh, Basso, Bertoli, Stevanin, Carteri, Mateos, Longobardi (79' Correa), Berrettoni (75' Gasparello), Proietti
In panchina: David, Conti, Ferretti, Maistrello.
Allenatore: Rastelli.

Arbitro: Formato di Benevento.
Ammoniti: A.Brighi, Morga, Mateos, Bertoli, Zanigni, Proietti.
Note: spettatori circa 1600; recupero: 3' pt + 4' st (un minuto di ulteriore recupero).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento