Superstock 1000, Tamburini ha corso con una vertebra fratturata

Più forte del dolore: nell'impatto con la Yamaha numero 7 di Fritz, Tamburini ha riportato una piccola frattura alla vertebra cervicale

E' rimasto coinvolto nel bruttissimo incidente nel quale si è temuto il peggio per il tedesco Marvin Fritz. Il riminese Roberto Tamburini, che disputa quest'anno il campionato europeo Stock 1000 con la Yamaha del team Pata, dopo l'esposizione della bandiera rossa è tornato in pista, concludendo il Gran Premio d'Olanda al nono posto. Più forte del dolore: nell'impatto con la Yamaha numero 7 di Fritz, Tamburini ha riportato una piccola frattura alla vertebra cervicale, evidenziati durante gli accertamenti all'ospedale di Assen. "Tutto sommato sto abbastanza bene - ha tranquilizzato il pilota romagnolo -. Fortunatamente arrivano anche notizie incoraggianti su Fritz che pare stia meglio. Cercherò di rimettermi il prima possibile per altre battaglie in pista con Fritz e tutti gli altri ragazzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

  • Sesso a tre col transessuale finisce a sassate, nei guai coppia di fidanzati

  • Sieropositivo faceva sesso con diverse donne conosciute in chat, una è stata infettata: arrestato

Torna su
RiminiToday è in caricamento