Romagna e Marche unite nel segno del tennis e dell’amicizia

Oltre 100 bambini e ragazzi invadono i campi del Ct di Morciano di Romagna: “Un’opportunità per il nostro territorio”

Un filo rosso tra le Marche e Morciano di Romagna nel segno del tennis e dell’amicizia. Oltre 100 bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni nei giorni scorsi hanno invaso i campi del Circolo Tennis di via Stadio in occasione dell’ultima tappa del circuito giovanile di ASI TENNIS (Associazioni Sportive e Sociali italiane). Oltre alle baby racchette di casa erano presenti anche i piccoli allievi provenienti dal Ct Sant’Orso di Fano. L’esercito dei tennisti in erba ha dato vita a un pomeriggio di match entusiasmanti che sono stati disputati su tutti e cinque i campi a disposizione (erba sintetica, terra rossa, cemento e ‘play it’).

“Siamo orgogliosi dell’ottima riuscita di questo evento – spiegano i responsabili di ‘360 Sport’ –. Oltre a rafforzare il nostro sodalizio con il Ct Sant’Orso, infatti, abbiamo dato la possibilità a tanti piccoli atleti di misurarsi per la prima volta con i loro coetanei provenienti da realtà diverse, dimostrando come i confini territoriali possano essere travalicati grazie all’amicizia e alla passione sportiva. Il Ct di Morciano, grazie all’accoglienza e alla versatilità delle sue strutture, si conferma ancora una volta punto di riferimento per l’organizzazione di tornei, raduni e manifestazioni rivolte ai giovani. Iniziative del genere hanno ricadute positive anche per il nostro territorio: i baby tennisti, infatti, sono arrivati a Morciano in compagnia delle loro famiglie che, a margine dei tornei, hanno potuto trascorrere una piacevole giornata nei negozi, bar e ristoranti del nostro bel paese”. Nei prossimi giorni, inoltre, si svolgeranno anche le amichevoli di Giocasport e Dodgeball organizzate sempre da 360 Sport. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento