menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvamento, chiusi gli Europei di Riccione: l’Italia abdica e chiude seconda

I Campionati europei junior di nuoto per salvamento (Riccione, 6/8 settembre), si sono conclusi domenica con le gare in mare al Marano. L’epilogo è stato amaro per i colori azzurri

I Campionati europei junior di nuoto per salvamento (Riccione, 6/8 settembre), si sono conclusi domenica con le gare in mare al Marano. L’epilogo è stato amaro per i colori azzurri. Gli italiani, dopo quattro anni di vittorie, si sono dovuti arrendere ai tedeschi che hanno portato a casa il titolo continentale proprio davanti alla nostra nazionale. La Germania ha vinto la classifica generale con 457 punti, seconda l'Italia con 442 (otto ori, tre argenti e due bronzi) e terza la Francia con 393.

Al quarto posto la Spagna con 377, seguita dalla Gran Bretagna con 372. Gran Bretagna che ha vinto la classifica delle prove oceaniche con 249 punti ma in piscina era stata sesta. Dopo le gare di domenica mattina in mare, l'Italia, che guidava la classifica già dopo il sabato di gare  in piscina, era in testa classifica generale con 4 punti di vantaggio sulla Germania (389 e 385), la Spagna era terza con 3 punti sulla Francia (328 e 325) e la Gran Bretagna era quinta con 311 punti. Le staffette torpedo del pomeriggio sono state decisive per il ranking finale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento