menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Patrignano, amichevole di lusso contro il Chievo

Appuntamento con il calcio che conta per i ragazzi di San Patrignano. Per i giovani della comunità l’ingresso in campo domenica pomeriggio avrà un sapore particolare

Appuntamento con il calcio che conta per i ragazzi di San Patrignano. Per i giovani della comunità l’ingresso in campo domenica pomeriggio avrà un sapore particolare. Questa volta di fronte si troveranno giocatori di serie A. Alle 17 di domenica 15 luglio, a San Zeno di Montagna, i ragazzi della squadra di San Patrignano faranno infatti da sparring partner al ChievoVerona, alla sua seconda amichevole prestagionale. Il club veneto, impegnato nel ritiro di San Zeno di Montagna, ha infatti chiesto alla squadra di San Patrignano di giocare uno dei due tempi di una partita in cui negli altri 45 minuti i veronesi affronteranno la squadra locale.

Anche se solo per 45 minuti, per i ragazzi della comunità sarà una grande emozione affrontare giocatori del calibro di Pellissier, Paloschi, Sammarco e Sorrentino, cercando di mettere in difficoltà la squadra allenata da Domenico Di Carlo. «Per i nostri ragazzi si tratta di una importante esperienza – spiega Marcelo Chianese, responsabile della squadra di San Patrignano – Allenarsi con professionisti che vedono la domenica in tv non può che essere un grande stimolo per impegnarsi ancora più nella partita più importante che loro stessi giocano ogni giorno, per venire fuori dal problema della tossicodipendenza. E’ davvero un bel regalo quello che ci fa la società ChievoVerona».

Dopo l’amichevole con il ChievoVerona, San Patrignano affronterà il San Zeno di Montagna, squadra che milita nella sua stessa serie, la seconda categoria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento