menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Santarcangelo per due volte sotto e per due volte difende il risultato

Per due volte va sotto e per due volte agguanta il pareggio. Tenuto conto che l'Alessandria è un tabù per il Santarcangelo (mai una vittoria contro i piemontesi), c'è da essere soddisfatti da una prestazione che comunque ha permesso di conservare un punto

Per due volte va sotto e per due volte agguanta il pareggio. Tenuto conto che l’Alessandria è un tabù per il Santarcangelo (mai una vittoria contro i piemontesi), c’è da essere soddisfatti da una prestazione che comunque ha permesso di conservare un punto e che ha comunque dato spettacolo per i circa 500 spettatori accorsi sugli spalti romagnoli.

Va in vantaggio al 12' Valentini dell’Alessandria. Tutto il primo tempo è un tentativo di ribilanciare la partita. Ci riesce, solo al 58' Papa per il Santarcangelo. Un’emozione che dura poco: al 62' Marconi riporta l’Alessandria in vantaggio. Ci pensa al 76' Martini a rimettere la bilancia in parità. Il finale della partita vede l’espulsione di Papa: l’arbitro lo manda fuori per doppia ammonizione. Il secondo cartellino giallo è arrivato per simulazione.

Santarcangelo (4-3-1-2): Nardi; Gizzi (59's.t Beccaro), G. Rossi, Fedi (39's.t Obeng), Garaffoni; Cola, Mariani, Urso; Papa; D'Antoni (68' Martini), Graziani. A disp.: Calderoni, Bisoli, Rossi P., Pasi. All.: Fraschetti

Alessandria (3-5-2): Poluzzi; Mariotti, Sabato, Pappaianni; Valentini, Baiocco, Spighi (81'Rantier), Mora (71' Sampaolesi), Cavalli; Marconi, Scotto (63'Morga) . A disp.: Servili, Tanaglia, Buonocunto. All.: D'Angelo.

Arbitro: Greco di Lecce. Assistenti: Cordeschi di Isernia, Sbrescia di Castellamare di Stabia

Marcatori: 12' Valentini (A), 58' Papa (S), 62' Marconi (A), 76' Martini (S)

Ammoniti: Papa(S), Urso (S), Mariotti (A)

Espulso: Papa al minuto 79' per doppia ammonizione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento