rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport Cattolica

Seconda partita consecutiva tra le mura amiche per il Retina Cattolica Volley

L'allenatore Matteo Costanzi, prima di commentare la vigilia della sfida contro la Greppia, ritorna un attimo con la mente a sabato scorso.

Dopo aver ospitato Castenaso, la formazione gialloblù attende per sabato sera "La Greppia Cervia" (inizio ore 19, Palazzetto dello Sport di via D'Acquisto). L'allenatore Matteo Costanzi, prima di commentare la vigilia della sfida contro la Greppia, ritorna un attimo con la mente a sabato scorso.

"E' stato un vero peccato aver perso contro Castenaso, perchè visti gli altri risultati avremmo potuto rimanere agganciati al gruppo delle prime. Purtroppo siamo stati in difficoltà sin dall'inizio, non abbiamo mai giocato in maniera fluida. Nonostante questo, siamo riusciti a rimettere in piedi primo e secondo set e abbiamo avuto due match-point per chiuderli. Castenaso ha comunque meritato la vittoria, seppur non disputando una gara troppo fluida nemmeno loro". Ora si guarda avanti..."Siamo a metà classifica, sabato arriva Cervia, che in questo momento si trova a un punto dalla serie B2, e verrà qua per fare la partita. A me e alle ragazze non spaventa il fatto di incontrare una big, anzi ci sono alte motivazioni. In gare di questo genere, la pressione si trasforma in agonismo". La lista degli infortuni è sempre più lunga per il Retina..."Siamo in una situazione deficitaria - conferma Costanzi - oltre al forfait della Scaricabarozzi e della Spreghini, sabato non sarà dei nostri nemmeno il capitano Baciocchi. Ha un problema alla schiena, è rimasta ferma una settimana. Siamo molto rimaneggiati, la prima divisione non gioca e porteremo diverse ragazze delle giovanili in panchina, ma è un peccato perchè non possiamo giocare al completo. Daremo il massimo come sempre". 


Retina Cattolica Volley: Ilaria Ottaviani (libero), Martina Delbianco (libero), Michela Gennari (centrale), Francesca Fanelli (centrale), Chiara Campana (alzatrice), Elena Franchi (alzatrice), Arianna Meliffi (opposto), Noemi Giusti (opposto), Giulia Micheletti (banda). 1° allenatore: Matteo Costanzi, 2° allenatore: Gianluca Tofani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda partita consecutiva tra le mura amiche per il Retina Cattolica Volley

RiminiToday è in caricamento