Sepang, il venerdì della Moto3 parla giapponese. Bene Migno. In Moto2 svetta Martin

In Moto2 la sorpresa è il rookie Jorge Martin, che a Sepang lo scorso anno conquistò il titolo in Moto3

Parla giapponese il venerdì della Moto3 in quel di Sepang. E' il samurai Toba a guidare le prove libere del Gran Premio della Malesia, penultimo atto della Moto3. Il nipponico ha girato in 2'12"466, precedendo di poco più di due decimi il "nippo-riccionese" Suzuki (team Sic58). Il migliore degli italiani è Andrea Migno, quinto dopo esser stato il più rapido nelle FP3 bagnate. Solo 13esimo il fresco campione del mondo Lorenzo Dalla Porta. Ancora in difficoltà invece Nicolò Antonelli, dolorante per la caduta in cui era incappato nel sabato di Phillip Island. "Questo è veramente un tracciato bellissimo e, se posso dire la mia, qui sono sempre andato forte - afferma Antonelli dopo il penultimo crono -. Questo weekend purtroppo non posso farlo, i postumi del l’infortunio sono ancora molto presenti e non posso rischiare. Mi trovo costretto a partecipare, sempre che riesca, andando “pian piano”. Non dico altro. Ho provato tanto dolore, ma e’ bellissimo girare qui".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Moto2 la sorpresa è il rookie Jorge Martin, che a Sepang lo scorso anno conquistò il titolo in Moto3, che ha realizzato il miglior crono davanti a Nagashima. Terzo Alex Marquez davanti a Bred Binder, Jorge Navarro e Tom Luthi. Buon settimo Fabio Di Giannantonio; nono Mattia Pasini e quindicesimo Marco Bezzecchi alle spalle del futuro compagno di team Luca Marini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal Galli al Fulgor, Alberto di Monaco: "Avete proprio tutto". E c'è chi gli propone: "Un chiosco di piadina nel principato"

  • Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

  • Quattro bambini piccoli lasciati soli in casa, intervengono vigili del fuoco e polizia

  • Raid vandalico in spiaggia, stabilimento balneare completamente devastato

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Overdose sulla pista da ballo, giovane turista salvato dai medici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento