menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sepang, il venerdì della Moto3 parla giapponese. Bene Migno. In Moto2 svetta Martin

In Moto2 la sorpresa è il rookie Jorge Martin, che a Sepang lo scorso anno conquistò il titolo in Moto3

Parla giapponese il venerdì della Moto3 in quel di Sepang. E' il samurai Toba a guidare le prove libere del Gran Premio della Malesia, penultimo atto della Moto3. Il nipponico ha girato in 2'12"466, precedendo di poco più di due decimi il "nippo-riccionese" Suzuki (team Sic58). Il migliore degli italiani è Andrea Migno, quinto dopo esser stato il più rapido nelle FP3 bagnate. Solo 13esimo il fresco campione del mondo Lorenzo Dalla Porta. Ancora in difficoltà invece Nicolò Antonelli, dolorante per la caduta in cui era incappato nel sabato di Phillip Island. "Questo è veramente un tracciato bellissimo e, se posso dire la mia, qui sono sempre andato forte - afferma Antonelli dopo il penultimo crono -. Questo weekend purtroppo non posso farlo, i postumi del l’infortunio sono ancora molto presenti e non posso rischiare. Mi trovo costretto a partecipare, sempre che riesca, andando “pian piano”. Non dico altro. Ho provato tanto dolore, ma e’ bellissimo girare qui".

In Moto2 la sorpresa è il rookie Jorge Martin, che a Sepang lo scorso anno conquistò il titolo in Moto3, che ha realizzato il miglior crono davanti a Nagashima. Terzo Alex Marquez davanti a Bred Binder, Jorge Navarro e Tom Luthi. Buon settimo Fabio Di Giannantonio; nono Mattia Pasini e quindicesimo Marco Bezzecchi alle spalle del futuro compagno di team Luca Marini.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento