Sezione Judo Polisportiva Riccione, ultima gara dell’anno al PalaBendini di Osimo

L’olimpionico Girolamo Giovinazzo dal 12 al 14 giugno al PlayHall di Riccione per lo stage nazionale Csen

Fine stagione scoppiettante per la Sezione Judo della Polisportiva Comunale Riccione. Insegnati e atleti agonisti e pre-agonisti sono impegnati su numerosi fronti. Dopo una bellissima tre giorni di allenamenti alla Fiera di Rimini in occasione del Rimini Wellness agli stand della Fight 1 (sotto l’effige dello Csen Nazioanle in collaborazione con la Judo Libertas Rimini), gli atleti saranno impegnati in questo fine settimana nell’ultima gara dell’anno al PalaBendini di Osimo dove, insieme ai giovani della Polisportiva, è prevista la presenza in due giorni di circa 1.000 atleti provenienti da tutto il Centro-Nord Italia.

La ciliegina sulla torta per concludere al meglio questa magnifica stagione, che ha visto i judokas riccionesi emergere nell’attività Nazionale Csen e iniziare un percorso anche nei circuiti federali della Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) che vedrà le prime partecipazioni alle qualificazioni ai campionati italiani già a partire dal prossimo autunno, sarà la partecipazione allo stage nazionale organizzato dallo CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale - ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni), al PlayHall di Riccione (12-14 giugno), con il pluri-medagliato olimpico Girolamo Giovinazzo.

“Girolamo è stato uno dei più grandi campioni di judo di sempre. La mia generazione ha sognato seguendo e cercando di imitare le sua gesta sportive - dice Giuseppe Longo, coordinatore della sezione judo della Polisportiva”. Giovinazzo ha conquistato l’argento Olimpico nel 1996 ai Giochi di Atlanta, nella categoria -60Kg e il bronzo nel 2000 a Sidney nella categoria -66 kg. Unico italiano a conquistare due medaglie olimpiche in due categorie di peso differenti, il suo palmares comprende anche diversi titoli e medaglie in campo continentale e mondiale. “Oggi Giovinazzo è uno dei Maestri di judo più apprezzati nel panorama italiano e avere l’occasione di calcare il suo stesso tatami, proprio nel nostro Dojo, dove la nostra sezione ha iniziato il suo percorso solo tre anni fa, è un’occasione impareggiabile – conclude Longo -. Essendo questo stage organizzato dallo CSEN nazionale nell’ambito di una più ampia manifestazione che coinvolge tutti gli sport da combattimento dell’Ente, ma patrocinato dalla FIJLKAM, numerose associazioni sportive, provenienti da Emilia Romagna, Puglia, Lazio, Abruzzo, Toscana e Umbria, hanno già aderito all’iniziativa.”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento