menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionati italiani giovanili di nuoto, il riccionese Sabbioni campione d’Italia

Nei 50 dorso disputatisi lunedì mattina, lo Junior classe '96 ha vinto con 24"43, un autentico "tempone". Si tratta della sua migliore prestazione di sempre sulla distanza, del record dei Campionati e anche dell'ottavo tempo mai nuotato da un italiano

Grande prestazione del riccionese Simone Sabbioni ai Campionati italiani giovanili in svolgimento nello Stadio del Nuoto della Perla Verde. Nei 50 dorso disputatisi lunedì mattina, lo Junior classe '96 ha vinto con 24"43, un autentico "tempone". Si tratta della sua migliore prestazione di sempre sulla distanza, del record dei Campionati e anche dell'ottavo tempo mai nuotato da un italiano a livello assoluto in vasca da 25 metri.

Nella classifica "all-time" meglio di lui solo altri sette interpreti del dorso (Di Tora, Lestingi, Beni, Pizzamiglio, Laugeni, Milli e Catalano). Il tempo fatto registrare da Sabbioni non è stato avvicinato da nessuno nel corso di questi italiani, neppure dai Cadetti che sono ragazzi nati nel '93 e nel '94, dunque con almeno due anni di nuoto sulle spalle in più, rispetto al riccionese. Una prestazione che fa ben sperare per i 100 e i 200 dorso in programma domani e mercoledì ma soprattutto per gli Italiani Assoluti di aprile, vero obiettivo dell'allievo di Luca Corsetti.

Le belle notizie di giornata per la Polisportiva non si sono esaurite con la vittoria di Sabbioni. Una prova maiuscola  'ha fornita anche Michael Bianchini, l'altro dorsista della PolCom Riccione. Lo Junior classe 1995 è arrivato all'argento nella sua categoria con l'ottimo tempo di 25"89 che è anche il suo personale, battuto solo da Giuseppe Ronci della Pontinia (25"46). Bianchini era iscritto con l'ottavo tempo. Buonoanche l'ottavo posto di Marco Paganelli nei 100 rana Ragazzi classe 1997. Il riccionese è stato capace di migliorarsi di un secondo, nuotando in 1'04"81. Nei 200 rana di domani potrebbe fare ancora meglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento