Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Superbike, domenica misanese da dimenticare per Delbianco

Commenta Delbianco: "Nella gara sprint, ho avuto un contatto con un altro pilota alla prima curva, ma dall’ultima posizione stavo poi recuperando su quelli che erano davanti a me"

Domenica misanese amara per Alessandro Delbianco. Il portacolori della Honda del team Mia Althea non ha portato a termine ne la Superpole Race e tanto meno Gara 2.
Da diciassettesimo in griglia, nella manche del mattino Delbianco ha cercato di impostare un buon ritmo. Sempre 17esimo nei primi giri, una scivolata nel corso del quinto giro, alla Rio, ha purtroppo impedito al giovane italiano di portare a termine la sua gara. In Gara 2 ha oscillato fra la 14esima e la 15esi ma posizione per la prima metà di gara. Purtroppo, un problema tecnico al 11mo passaggio lo ha obbligato a rientrare al suo box.

Commenta Delbianco: "Nella gara sprint, ho avuto un contatto con un altro pilota alla prima curva, ma dall’ultima posizione stavo poi recuperando su quelli che erano davanti a me. Purtroppo, una scivolata mi ha fermato. Ero comunque felice del mio passo prima della caduta. In gara 2 invece ero in zona punti, ma a metà gara la moto si è spenta. Non sappiamo ancora perché, ma di fatto la mia gara è finita lì. Adesso guardiamo avanti al prossimo round di Donington, una pista che mi piace e dove spero di poter far bene".

Foto di Marzio Bondi 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superbike, domenica misanese da dimenticare per Delbianco

RiminiToday è in caricamento