Superstock 1000, splendido podio per Delbianco a Brno

"La gara è andata benissimo - commenta Delbianco -. Avremmo fatto una bella gara anche sull’asciutto, ma le condizioni bagnate ci hanno sicuramente aiutato"

Primo podio in Superstock 1000 per Alessandro Delbianco. A Brno il portacolori della Bmw del team Althea è giunto secondo. Nonostante le condizioni bagnate, Delbianco era determinato a partire bene dall’ottavo piazzamento in griglia. Già quinto nelle prime curve, Alessandro ha guadagnato un’altra posizione quasi subito per transitare quarto. L’italiano ha spinto forte per cercare di raggiungere Reiterberger, subito davanti a lui, sorpassandolo al settimo giro. Dalla terza posizione, Alessandro ha mantenuto un passo molto rapido, facendo registrare il giro più veloce della gara e passando poi in seconda posizione nelle ultime curve, per conquistare il suo primo podio della stagione, e 20 punti importanti per il campionato. La vittoria è andata al cileno dell'Aprilia Maximilian Scheib. Solo ottavo Roberto Tamburini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La gara è andata benissimo - commenta Delbianco -. Avremmo fatto una bella gara anche sull’asciutto, ma le condizioni bagnate ci hanno sicuramente aiutato. Sono davvero soddisfatto del risultato e ringrazio il team per tutto il lavoro svolto in questo weekend. Sono davvero contento e spero di poter continuare così".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Data storica per la viabilità riminese: apre il cantiere per le rotatoria sulla Ss16 Adriatica

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento