Superstock a Portimao, gioia per Roberto Tamburini: super vittoria

Sesto posto per il cattolichino Alessandro Delbianco, con la Bmw del team Althea

Gioia per Roberto Tamburini a Portimao. Il pilota riminese del team Bmw Berclaz ha fatto suo il Gran Premio del Portogallo, classe Superstock 1000, riducendo a 18 le lunghezze che lo separano dal capoclassifica in campionato Markus Reiterberger, giunto terzo. Tra il romagnolo e il tedesco si è inserito Federico Sandi, alfiere della Ducati del team Motocorsa, che scattava dalla pole position. Sesto posto per il cattolichino Alessandro Delbianco, con la Bmw del team Althea. Fuori Luca Vitali, finito a terra all’ultimo giro quando era in lotta per la quinta piazza con Scheib.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

  • Sesso a tre col transessuale finisce a sassate, nei guai coppia di fidanzati

  • Sieropositivo faceva sesso con diverse donne conosciute in chat, una è stata infettata: arrestato

Torna su
RiminiToday è in caricamento