Taekwondo, Polisportiva Riccione d’oro al Campionato Nazionale Csen a Roma

Dopo i successi in Italia, gli atleti del M° Betti si preparano per le gare all’estero

Il Taekwondo Polisportiva Riccione del Maestro Roberto Betti torna con grande soddisfazione dal Campionato Nazionale Csen, svoltosi a Fiano Romano (Roma) nello scorso fine settimana. All’orgoglio per la partecipazione a una manifestazione di tale prestigio si sono infatti aggiunti risultati sorprendenti, ma comunque frutto della buona preparazione in palestra. Il team riccionese ha portato a casa ben 7 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A salire sul gradino più alto del podio sono stati Doralice Marzialetti, Giulia Andrea Allegretta, Chiara Grossi e il team composto da Allegretta, Rossetti e Grossi nel settore poomsae (tecnica). Oro anche per Alice Betti, Martina Bagli e Stella Maria Lishchynska nel settore Sparring (combattimento). Medaglia d’argento per Elisa Romagnuolo, Marcello Bernardi, Giada Rossetti (poomsae tecnica) e Milena Maria Barbera (Sparring combattimento). Alessandro Nicoletti (poomsae) e Luca Anastasio (Sparring) si sono invece classificati al 3° posto. Fiero di tutti i suoi ragazzi, il Maestro Roberto Betti dà ora l’appuntamento per i prossimi appuntamenti internazionali, non prima di aver ringraziato la Polisportiva Riccione e il supporto del Maestro Geo Ottaviani Cn 7° Dan.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento