Taekwondo, Polisportiva Riccione d’oro al Campionato Nazionale Csen a Roma

Dopo i successi in Italia, gli atleti del M° Betti si preparano per le gare all’estero

Il Taekwondo Polisportiva Riccione del Maestro Roberto Betti torna con grande soddisfazione dal Campionato Nazionale Csen, svoltosi a Fiano Romano (Roma) nello scorso fine settimana. All’orgoglio per la partecipazione a una manifestazione di tale prestigio si sono infatti aggiunti risultati sorprendenti, ma comunque frutto della buona preparazione in palestra. Il team riccionese ha portato a casa ben 7 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A salire sul gradino più alto del podio sono stati Doralice Marzialetti, Giulia Andrea Allegretta, Chiara Grossi e il team composto da Allegretta, Rossetti e Grossi nel settore poomsae (tecnica). Oro anche per Alice Betti, Martina Bagli e Stella Maria Lishchynska nel settore Sparring (combattimento). Medaglia d’argento per Elisa Romagnuolo, Marcello Bernardi, Giada Rossetti (poomsae tecnica) e Milena Maria Barbera (Sparring combattimento). Alessandro Nicoletti (poomsae) e Luca Anastasio (Sparring) si sono invece classificati al 3° posto. Fiero di tutti i suoi ragazzi, il Maestro Roberto Betti dà ora l’appuntamento per i prossimi appuntamenti internazionali, non prima di aver ringraziato la Polisportiva Riccione e il supporto del Maestro Geo Ottaviani Cn 7° Dan.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento