MotoGp, test a Misano: Rossi suda per far crescere la Ducati

Valentino Rossi ha chiuso l'intensa due giorni di test a Misano Adriatico. Il portacolori della Ducati ha completato al mattino 34 giri, ai quali ne ha aggiunti altri 49 nel pomeriggio

Valentino Rossi ha chiuso l'intensa due giorni di test a Misano Adriatico. Il portacolori della Ducati ha completato al mattino 34 giri, ai quali ne ha aggiunti altri 49 nel pomeriggio. Il miglior crono di giornata è stato di 1'34"4, a pochi decimi dal record della pista realizzato nel 2011 da Dani Pedrosa con la Honda 800cc. Il nove volte campione del mondo era affiancato dal collaudatore Franco Battaini.

Assente Nicky Hayden, ancora fermo per i postumi della brutta caduta nelle qualifiche del Gran Premio di Indianapolis. Rossi, seguito dal team manager Vittoriano Guareschi, dai tecnici Ducati e dall'ingegner Filippo Preziosi, ha lavorato sulla ciclistica della GP12, ottenendo risultati apparentemente soddisfacenti.

Solo martedì aveva inanellato la bellezza di 60 giri, concentrandosi anche sul bilanciamento dei pesi e sulla concentrazione delle masse  per poter fornire dati utili agli ingegneri. L'obiettivo del pesarese, che ha divorziato dalla casa di Borgo Panigale per tornare in Yamaha, è quello di non sfigurare davanti ai suoi tifosi e prendersi qualche soddisfazione con la rossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento