Sport

Tre giovani atlete della sezione Tuffi della Polisportiva Riccione ai Campionati Italiani Esordienti

5° posto per società nel trampolino da 1 metro C1, Alice Serafini (C1) sfiora il podio nel trampolino da un metro, ma si deve accontentare del 5° posto

Le giovani atlete della sezione Tuffi della Polisportiva Riccione, accompagnate dal tecnico Alicia Carretero, si sono distinte a Trieste nella prima prova del Trofeo Giovanissimi Esordienti C2 e Campionato Italiano Indoor Esordienti C1 che si sono svolti in questo fine settimana. Buon quinto posto di Alice Serafini (Esordienti C1) nella gara del trampolino da 1 metro, ma con un po’ di rammarico: tutto perfetto fino all’avvitamento, poi un ingresso in acqua troppo abbondante le ha fatto perdere alcuni centesimi di punto e non le ha permesso di mettersi al collo a medaglia. Buono il 6° posto nel trampolino da 3 metri, mentre l’atleta classe 2004 ha poi chiuso al 16° posto dalla piattaforma. Sempre tra gli Esordienti C1, Giulia Marchionna (classe 2005) timbra il 25° posto nella piattaforma e il 26° nel trampolino da un metro, 27° posto invece nel trampolino da 3 metri. Grazie a questi piazzamenti, nella specialità trampolino da un metro C1 femmine, la sezione tuffi della Polisportiva Riccione conquista il 5° posto per società.

Nel trampolino da un metro Esordienti C2, Ilaria Cambria (classe 2007) ha chiuso al 20° posto, pagando notevolmente un  tuffo nullo in cui non è riuscita a fermare l’inerzia dell’avvitamento arrivando in acqua con un angolo di oltre 180°. Trentesimo posto per lei nella seconda giornata di gare nel trampolino da 3 metri. Il tecnico Alicia Carretero alla fine di questa prima prova dei Campionati Italiani, spiega: “Sono contenta e lo sono anche le ragazze. Per Ilaria Cambria si è trattato della prima gara e per lei è stata una grande esperienza. I piazzamenti di Giulia Marchionna sono in linea con le nostre aspettative, mentre posso dirmi davvero molto contenta per Alice Serafini. Questa ragazza merita grandi soddisfazioni e ne otterrà sempre di più perché lavora benissimo e questi risultati sono il frutto dell’impegno costante che mette in ogni allenamento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre giovani atlete della sezione Tuffi della Polisportiva Riccione ai Campionati Italiani Esordienti

RiminiToday è in caricamento