Tre giovani tennisti di Riccione sul podio del Torneo Nazionale Macroarea di Padova

Soddisfatta l’allenatrice Federica Cerri che segue la preparazione tecnica di tutto il settore agonistico del Scuola Tennis intitolata a ‘Piero Serafini’

Tre atleti del Tennis Club Riccione sul podio al Torneo Nazionale Macroarea Under 10-12-14-16, che si è disputato a Padova. Sono stati 7 i ragazzi del circolo tennis riccionese ad aver calcato i campi da gioco, di questi 6 hanno raggiunto i quarti di finale e 3 la finale di categoria. Maya Ceccarini ha conquistato il titolo di campionessa nella categoria Under 14, Marcello Serafini si è classificato secondo nella categoria Under 14, mentre Andrea Sorta secondo nella categoria Under 16. Soddisfatta l’allenatrice Federica Cerri che segue la preparazione tecnica di tutto il settore agonistico del Scuola Tennis intitolata a ‘Piero Serafini’. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento