Giornate intense per la sezione Triathlon della Polisportiva Riccione

Tra i maschi, Nicolò Strada si affaccia per la prima volta alla distanza assoluta (766 mt nuoto, 20 chilometri bici e 5 chilometri corsa) vincendo la sua categoria (Youth B maschi) e chiude 14esimo assoluto

In provincia di Verona, si è tenuto il Triathlon Sprint di Fumane, che ha visto salire sul terzo gradino del podio della classifica assoluta Michelangelo Parmigiani, che rientra così alla grande alle gare agonistiche con la nuova casacca del Triathlon Riccione, dietro a Matthias Steinwandter e Massimo De Ponti (entrambi tesserati Cs Carabinieri e nel giro della nazionale italiana). Tra i maschi, Nicolò Strada si affaccia per la prima volta alla distanza assoluta (766 mt nuoto, 20 chilometri bici e 5 chilometri corsa) vincendo la sua categoria (Youth B maschi) e chiude 14esimo assoluto. Tra gli altri maschi: Massimo Strada vince la categoria M2 (18° assoluto), Alessio Spelonchi è 3° nella categoria S2 (15° assoluto) e Andrea Mainardi chiude 53°.

Grandi soddisfazioni anche dalle ragazze. A cominciare da Sharon Spimi si piazza sul terzo gradino del podio assoluto dietro alle Senior Ilaria Zane (Dds) e Lisa Schanung (Cs Esercito). Undicesimo posto assoluto, ma primo di categoria Youth B per Elisa Marzi (anche lei al debutto su queste lunghe distanze), mentre Silvia Serafini chiude al 14° posto assoluto, vincendo la categoria M2.
Tra sabato e domenica a Cremona è invece andata in scena la Coppa Crono – Campionato italiano giovani (300 metri nuoto, 6 chilometri bici e 2 chilometri corsa). Alessio Crociani ha battuto tutti mettendosi al collo l’oro nella categoria Youth A maschi tagliando il traguardo con quasi un minuto di vantaggio sull’udinese Matteo Nonino.  Nella seconda gara di giornata, Alessia Righetti (primo anno cat. Youth A) si è piazzata 18^, poi a seguire sono partiti gli Youth B maschi: Nicolò Strada partiva indietro poiché le classifiche della Crono sono state stilate sugli arrivi dell’Italiano di Duathlon in cui Strada era arrivato solo 39° per i postumi di una bronchite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante questo il giovane talento del Triathlon Riccione ha chiuso la gara al 4° posto con una gara eccezionale, a soli 7 secondi dal podio. Tra gli Youth B femmine, Elisa Marzi si è piazzata 13esima e Linda Fiorenzola 32esima. Nell’ultima gara della giornata di sabato, Sharon Spimi è salita sul terzo gradino del podio Junior nonostante un fortuito scontro al cambio nuoto-bici che le ha fatto perdere il casco e secondi preziosi per ripartire. Domenica sempre a Cremona si è disputata la Coppa Crono a squadre: le ragazze del Triathlon Riccione (Alessia Righetti, Elisa Marzi e Linda Fiorenzola) hanno conquistato il nono posto.Edoardo Bendinelli domenica 1° maggio è stato invece di scena a Verona dove ha partecipato al Duathlon degli Scaligeri, vincendo la competizione nella sua categoria (Ragazzi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento