menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un altro brutto spavento per Antonelli: spalla lussata a Phillip Island, gara a rischio

Il cattolichino del team Sic58, ancora non al top delle condizioni fisiche, è caduto ad alta velocità, lussandosi la spalla

Brutto spavento per Niccolò Antonelli nelle qualifiche del Gran Premio d'Australia a Phillip Island. Il cattolichino del team Sic58, ancora non al top delle condizioni fisiche, è caduto ad alta velocità, lussandosi la spalla. "Vento fortissimo, freddo e pioggia dovevano farmi riflettere - afferma -. Le condizioni meteorologiche e della pista, per i miei infortuni, erano proibitive ma mi sono fatto prendere dalla voglia di giocarmela invece che partire diciottesimo; perché essendomi qualificato per la Q2 se non fossi sceso in pista sarei partito in quella posizione"

Antonelli racconta la caduta: "Una folata di vento mi ha alleggerito l’avantreno della moto e sono scivolato velocissimo. Mi sono lussato una spalla, non posso che rimproverarmi che con queste condizioni potevo e dovevo essere più attento. Non si finisce mai di imparare. Domenica proverò a correre con un bendaggio fissativo, ma devono farmi idoneo alla direzione gara". La pole posizione è andata a Marcos Ramirez (1'38"976) davanti ad Aron Canet (+0"184) e Albert Arenas (+0"268). Il leader del campionato Lorenzo Dalla Porta partirà dalla sesta casella preceduto da John NcPhee e Kaito Toba. Terza fila tutta italiana con Andrea Migno, Romano Fenati e Celestino Vietti.

In Moto2 pole position di Jorge Navarro, con il tempo di 1'33"565, davanti a Brad Binder e a Luca Marini, galvanizzato da due successi consecutivi maturati a Buriram e Motegi. Il fratello di Valentino Rossi precede Fabio Di Giannantonio. Quinto Jorge Martin davanti al leader del campionato Alex Marquez. Ottavo Marco Bezzecchi; 13esimo Nicolò Bulega davanti a Stefano Manzi, mentre Enea Bastianini non è andato oltre la 17esima piazza. Out nel Q1 Lorenzo Baldassarri (18esimo in griglia), Andrea Locatelli (22esimo) e Mattia Pasini (26esimo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Alimentazione

I 10 food trend del 2021, più attenzione a salute e ambiente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento