rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sport

Un Flaminio in versione Arena trascina la Rinascita alla terza perla

Domenica 28 ottobre ore 18 al PalaYuri di San Lazzaro di Savena (BO) per la sfida contro BSL San Lazzaro, quarta giornata di campionato.

La Rinascita Basket Rinini porta a casa il referto rosa contro un'Imola mai doma al termine di una partita bellissima, giocata ad alta intensità da entrambe le squadre all'interno di un Flaminio formato "Arena" (1400 persone presenti). MVP un super Francesco Bedetti (25/9/7), ma decisivi anche Bianchi (14 con 4/9 da tre) e Broglia (14). Domenica 28 ottobre ore 18 al PalaYuri di San Lazzaro di Savena (BO) per la sfida contro BSL San Lazzaro, quarta giornata di campionato.

La partita - Rimini parte a ritmi altissimi con la Virtus che fatica a contenere le perdite in difesa. Francesco Bedetti e compagni sono chirurgici su entrambe le metà campo mostrando una cattiveria ed un'intensità letale che portano a ben 50 punti segnati alla fine del primo tempo. Ad inizio ripresa Imola stringe le maglie in difesa e trascinata da Percan e Magagnoli si rifà pericolosamente sotto di 5 lunghezze alla vigilia degli ultimi 10'. La partita si infiamma e la tensione è da playoff: Imola trova il sorpasso nei primi minuti del quarto, ma due triple di Bianchi ricacciano indietro gli ospiti. Il Flaminio canta e sostiene gli eroi riminesi che spinti da Bedetti, Broglia e Bianchi trovano l'allungo decisivo; RBR trova così la terza vittoria consecutiva e rimane a punteggio pieno in campionato.

TABELLINO RBR: Vandi ne, Bianchi 16, Pesaresi, Moffa, Ramilli ne, Dini 8, Rivali 5, Bedetti L. 12, Bedetti F. 25, Chiari ne, Saponi (C) 3, Broglia 14. All. Bernardi, Brugè.

TABELLINO IMOLA: Dalpozzo (C), Dal Fiume 10, Turrini ne, Nucci 6, Percan 21, Murati ne, Casadei ne, Magagnoli 17, Giuliani, Aglio 8, Zhytaryuk 11. All. Tassinari, Zotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Flaminio in versione Arena trascina la Rinascita alla terza perla

RiminiToday è in caricamento