menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un pari con tanti rimpianti per il Bellaria

La squadra di Nicola Campedelli è stata bloccata in casa dal Treviso. Al vantaggio di rigore al 34' del primo tempo di Turchetta è arrivata la beffa di Maracchi al 43' della ripresa

Un pari con tanti rimpianti per il Bellaria. La squadra di Nicola Campedelli è stata bloccata in casa dal Treviso. Al vantaggio di rigore al 34' del primo tempo di Turchetta è arrivata la beffa di Maracchi al 43' della ripresa. I padroni di casa hanno sciupato le numerose occasioni goal create, in particolare quando gli ospiti sono passati ad un modulo spregiudicato. Mister Campedelli si è detto comunque soddisfatto della prestazione dei suoi.


“Avremmo meritato i tre punti – ha affermato Campedelli -. E' importante avere la fame di vittoria.  Ci siamo comportati bene in difese”. Il mister ha criticato l'operato dell'arbitro, in particolare per l'espulsione di Martinelli: “Ha cercato di liberarsi dell'avversario che lo strattonava. Abbiamo avuto tre espulsione in tre match, due delle quali non c'erano”, ha concluso.          

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento